Bake Off Italia 2017: Benedetta Parodi torna su Real Time con una novità tra i giudici

Bake Off Italia benedetta parodi

Il canale Real Time è pronto a ‘sfornare’ Bake Off Italia 2017. Quest’anno, infatti, l’amato cooking show, condotto da Benedetta Parodi, non solo si arricchisce di un’attesa novità tra i giudici. Ma lo fa anche con ulteriori innovazioni che riguardano i concorrenti e lo studio.

Real Time dà inizio a Bake Off Italia 2017

Real Time manderà in onda la prima puntata di Bake Off Italia a partire dalle ore 21.10 di venerdì 1 settembre 2017. Questo, infatti, l’orario di inizio del primo appuntamento trasmesso in TV sul canale 31 del digitale terrestre.

Inoltre, dalle 12.00 di venerdì 1 settembre la prima delle 14 puntate, tutte a tema, sarà disponibile anche in anteprima esclusiva su DPlay. E pure tutte le altre si potranno rivedere in streaming on demand, naturalmente dopo la messa in onda e in maniera gratuita.

Per quanto riguarda i social, invece, su Twitter il programma si potrà commentare con l’hashtag ufficiale #BakeOffItalia, mentre ogni venerdì, sui social i giudici forniranno super anticipazioni nel corso della diretta realizzata da RadioItalia e presentata dalla speaker Fiorella Felisatti.

giudici bake off italia 2017

Benedetta Parodi e i giudici di Bake Off Italia 2017

Non meno importante, anzi, il ruolo che ricoprirà la conduttrice Benedetta Parodi. Toccherà a lei, infatti, presentare la più importante novità legata al cast di quest’anno e al ritorno in TV del programma prodotto da Magnolia per Discovery.

SuperguidaTV consiglia di leggere: Discovery non va in vacanza, ecco perché

E cioè:

  • Damiano Carrara

Damiano Carrara, come già rivelato un po’ di tempo fa, è il nuovo giudice di Bake Off Italia 2017 che arriva dritto dritto dagli Stati Uniti, dove anche grazie alle sue pasticcerie Carrara Pastries è diventato una vera e propria star tv a stelle e strisce (anche se in realtà è di origini toscane).

Dunque, il compito di Damiano Carrara sarà quello di affiancare gli altri due giudici, Ernst Knam e Clelia D’Onofrio, nel valutare le prove e le performance degli aspiranti pasticceri e dei 16 nuovi, effettivi concorrenti.

Tutte le novità e le anticipazioni su Bake Off Italia 5

16 nuovi concorrenti che, però, i telespettatori di Bake Off Italia 5 non scopriranno sin da subito, visto che nella prima puntata (trasmessa da Real Time nel prime time di venerdì 1 settembre 2017) si assisterà anche ad un’altra delle novità di quest’anno.

50 gli aspiranti concorrenti

Per arrivare, infatti, al numero ufficiale di 16 concorrenti ufficiali, i 50 aspiranti pasticceri amatoriali dovranno sfidarsi nel giardino della settecentesca Villa Annoni di Cuggiono, in provincia di Milano.

Quindi, tre sono gli step che gli aspiranti concorrenti dovranno superare:

  • Presentazione dei cavalli di battaglia portati da casa
  • Momento-assaggio con i giudici che decreteranno i 30 più meritevoli
  • Sfida a squadre con prova tecnica-test sulle capacità di base
  • Prova decisiva con cui si sceglieranno i 16 migliori pasticceri

Tra le altre novità, infine, la ‘trasformazione’ dello storico tendone di Bake Off, quest’anno in versione omaggio alla pittrice Frida Kahlo, tra maracas, mariachi e allegria in stile ‘Mexico’, e il ritorno della prova Wow, sempre più spettacolare, che tornerà anche stavolta ad affiancare la prova tecnica e quella creativa.

Insomma, chi ha il coraggio di mancare?

mm
Nasco il 26 maggio 1992 in provincia di Caserta. Laureato in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli "Federico II", mi interessa tutto ciò che ruota attorno a TV, Web e nuovi media. Nel 2010 divento ufficialmente blogger fondando "Fuori dal Comune Castelvenere", primo blog di notizie locali e opinioni realizzato interamente da ragazzi. Dal 2011 in poi ricopro il ruolo di redattore presso "Corriere del Sannio", una delle prime testate giornalistiche online della provincia di Benevento. Nel 2013 collaboro con "DavideMaggio.it", testata riconosciuta "Miglior sito TV" ai "MIA 2016". Dal 2013 al 2017 sono Web Content Editor per "Trilud s.p.a", scrivendo di Cultura, Televisione e Spettacoli per il network "NanoPress" e "Televisionando". Attualmente collaboro con "SuperGuida TV", raccontando i fatti televisivi più importanti dal punto di vista del telespettatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here