Ascolti tv ieri, Nero a metà vs Race – Il colore della vittoria | Dati Auditel 17 dicembre 2018

nero a meta - Amendola

Auditel ieri. Nero a metà o Race contro Il colore della vittoria: chi ha vinto secondo gli ascolti tv di ieri, 17 dicembre 2018? Su Rai 1 a tener banco è stata l’amatissima fiction con Caludio Amendola. Su Canale 5, invece, è andato in onda il film autobiografico incentrato su James Cleveland “Jesse” Owens. Ad una settimana da Natale molti programmi hanno già chiuso per le ferie natalizie. Al loro posto sono giunti nei vari palinsesti tanti film natalizi ricchi di sentimenti e buoni propositi. Ecco quindi tutti i dati Auditel della prima serata.

Ascolti tv ieri, 17 dicembre 2018

RAI 1 – Nero a metà

Carlo è stato arrestato e Alba ha chiesto aiuto a Riccardo affinché difendesse suo padre. Nel frattempo si è scoperto però che a incastrare il commissario era stato proprio Malik. Cantabella è rientrato al distretto e la squadra ha quindi potuto scoprire la verità sul caso Bosca. L’amatissima fiction con Claudio Amendola ha incollato davanti alla tv una media di 5.816.000 spettatori pari al 25.8% di share.

RAI 2 – Un amore tutto suo

Dopo aver salvato la vita all’uomo di cui si era segretamente innamorata, Lucy è stata scambiata per la sua fidanzata nell’ospedale dove lui era ricoverato in coma. La giovane ha adottato a braccia aperte la famiglia dell’uomo giunta al suo capezzale inventando così una vita che non era la sua e una storia d’amore che fino a quel momento era stata racchiusa solo nei suoi sogni. Il film ha appassionato una media di 1.297.000 spettatori pari al 5.5% di share.

RAI 3 – Report

Sigfrido Ranucci ha condotto, su Rai 3, una nuova puntata di Report. La trasmissione si è occupata di: malasanità, frodi alimentari, sperpero di denaro pubblico ed infine anche di inquinamento dei mari. Report ha così interessato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 1.863.000 spettatori pari ad uno share del 7.7%.

RETE 4 – Quarta Repubblica

Nicola Porro ha condotto una nuova puntata di Quarta Repubblica. All’interno della trasmissione il conduttore ha analizzato, insieme ai suoi ospiti, la posizione dell’Italia che si trova alla prova del nove per quanto riguarda la tanto discussa manovra economica. Successivamente si è parlato delle moschee in Italia, tra sicurezza, controllo e libertà di fede. In studio: il Ministro per le Infrastrutture e i Trasporti Danilo Toninelli, il Senatore Gianluigi Paragone (Movimento 5 Stelle) e l’Eurodeputato Lara Comi. Il programma ha così informato una media di 982.000 spettatori con il 4.9% di share.

CANALE 5 – Race

James Cleveland “Jesse” Owens ha lasciato una figlia piccola, una ragazza ancora da sposare e una famiglia d’origine in precarie condizioni economiche per andare all’università. Qui grazie al coach dell’Ohio University ha ottenuto la convocazione per le Olimpiadi di Berlino scatenando il caos per il colore della sua pelle. Avrebbe mai potuto gareggiare un ‘nero’ nel 1936? Il film ha conquistato una media di 1.504.000 spettatori pari all’8% di share.

ITALIA 1 – Mamma, ho riperso l’aereo: Mi sono smarrito a New York

Per le feste di Natale il piccolo Kevin sarebbe dovuto partire per la California insieme alla sua famiglia, peccato però che abbia sbagliato aereo e sia finito a New York. Mentre tutti lo cercavano lui ha trovato il modo di spassarsela nella Grande Mela e per battere nuovamente la coppia di ladri a cui aveva dato filo da torcere quando, più piccolo, era rimasto a casa da solo. Il film cult ha divertito una media di 1.274.000 spettatori per il 8% di share.

LA7- La lettera scarlatta

La pellicola con Demi Moore, Gary Oldman, Robert Duvall, Lisa Andoh ed Edward Hardwicke ha portato a casa, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 462.000 spettatori con uno share del 2.1%.

TV8 – Mai dire mai

Grazie a un piano molto sofisticato, la Spectre è riuscita a impossessarsi di due missili a testata nucleare e ha iniziato a minacciare di far saltare mezzo mondo. Usa e Gran Bretagna hanno pensato di risolvere la crisi solo pagando. A James Bond è stato però affidato l’incarico di rintracciare il nascondiglio dell’organizzazione criminale. La pellicola ha raggiunto 379.000 telespettatori pari al 1.8% di share.

Nove – Commediasexi

Paolo Bonolis è approdato su Nove nei panni di un insolito politico. Il film commedia con: Paolo Bonolis, Sergio Rubini, Margherita Buy, Stefania Rocca, Elena Santarelli e Michele Placido ha intrattenuto, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 266.000 spettatori. Share pari a 1.1 punti percentuali.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here