Ascolti Tv ieri, Un matrimonio da favola vs Live Non è la d’Urso | Dati Auditel 12 giugno 2019

Barbara D'Urso spiega perché è saltata la nuova intervista di Pamela Prati a Live - Non è la D'Urso

Da un lato il film Un matrimonio da favola, dall’altro una nuova puntata di Live Non è la d’Urso. Ospite (assente) della trasmissione di Canale 5? Pamela Prati. Nonostante ciò cosa dicono gli ascolti tv di ieri, 12 giugno 2019? Vederli scritti così, i due programmi delle due ammiraglie avversarie, viene quasi da ridere. La contro-programmazione di Rai 1 non poteva essere più azzeccata visto che Barbara d’Urso si è occupata del Prati-gate e delle nozze fasulle con Mark Caltagirone. Cosa hanno visto i telespettatori in tv? Scopriamolo insieme analizzando i dati Auditel.

Ascolti Tv ieri, 12 giugno 2019

Rai 1, Un matrimonio da favola

Daniele stava per sposare la figlia del presidente della banca di Zurigo presso la quale era impiegato. In vista del gran giorno ha chiamato accanto a sé i suoi ex compagni di liceo, che non vedeva dai tempi della maturità. Al contrario di Daniele, pochi di loro, però, erano riusciti a coronare i sogni giovanili. Luca, al posto di viaggiare, è finito a fare la guida turistica. Luciana ha finito per sposare il perito dell’assicurazione che ha svolto le pratiche del suo incidente, quello stesso incidente che non le ha permesso di diventare una grande calciatrice. Alessandro ha dovuto seguire le orme del padre nell’esercito. Giovanni, che voleva giocare in Borsa, ha iniziato invece a vendere borsette e ha sposato un’avvocatessa divorzista. Il film ha divertito una media di 2.568.000 spettatori pari a 12.2 punti percentuali di share.

Rai 2, Pompei

Il film di Paul W. S. Anderson ha narrato l’epica ricostruzione di una delle tragedie più sconvolgenti del mondo antico. Ambientato nel 79 d.C., Pompei ha così raccontato la storia di Milo, uno schiavo diventato un invincibile gladiatore, che si è ritrovato a lottare contro il tempo per salvare la donna che ama, Cassia, la bella figlia di un ricco mercante che era però stata promessa a un corrotto senatore romano. La pellicola ha emozionato una media di 1.356.000 spettatori. Share pari al 6.4%.

Rai 3, Chi l’ha visto

Federica Sciarelli si è occupata nuovamente di truffe amorose, ma anche dei maggiori casi di cronaca nera. Numerosi sono stati poi gli appelli lanciati per le diverse persone scomparse. Il programma ha così interessato una media di 1.766.000 spettatori pari ad uno share del 9.2%.

Rete 4, Hostage

La pellicola diretta da Florent-Emilio Siri, con: Bruce Willis, Kevin Pollak, Jimmy Bennett, Michelle Horn, Ben Foster e Jonathan Tucker ha conquistato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 871.000 spettatori per il 4.4% di share.

Canale 5, Live – Non è la d’Urso

Barbara d’Urso ha aperto la nuova puntata del suo programma occupandosi nuovamente del Prati Gate. La protagonista del caso sarebbe dovuta essere in studio per una nuova intervista, ma, a quanto raccontato dalla conduttrice, i suoi avvocati hanno avanzato pretese assurde e così è stato deciso di non ospitarla più. Tutto sembra essere pronto e stabilito fino a martedì sera. Poi gli avvocati della Prati hanno chiesto soldi a Mediaset e l’ospitata è sfumata. Successivamente è andato in onda lo scontro fra Francesca De Andrè e l’ex fidanzato. Lo show ha così incollato davanti alla tv una media di 2.876.000 spettatori pari al 19.4% di share.

Italia 1, Una notte da leoni 2

A due anni dalla folle notte di Las Vegas in cui Phil, Stu e Alan rischiarono di far saltare il matrimonio del loro amico Doug, Stu, in procinto di sposarsi, ha deciso di invitare Doug e Phil ad una sfarzosa cerimonia in Thailandia presso la villa dei futuri suoceri. Alan, venuto a sapere del matrimonio di Stu, ha fatto di tutto per farsi invitare, ansioso di poter passare un’altra notte assieme ai suoi unici amici. La festa senza alcool è ben presto degenerata e i quattro amici hanno combinato nuovamente guai. Il film cult ha appassionato una media di 1.205.000 spettatori. Share del 5.8%.

LA7, Atlantide Ambrosoli un eroe borghese

Andrea Purgatori ha portato i suoi telespettatori alla scoperta del mondo con una nuova puntata dei suoi grandi documentari. La trasmissione ha informato una media di 653.000 spettatori con uno share del 3%.

Tv8, Black Hawk Down

Centoventi militari americani sono stati inviati a Mogadiscio per catturare i due luogotenenti di Mohamed Farrah Aidid. La missione sarebbe dovuta durare poco meno di un’ora, ma qualcosa è andato storto ed è scoppiato l’inferno. Il film ha tenuto con il fiato sospeso una media di 260.000 spettatori. Share del 1.4%.

NOVE, Nations League F

Live da Perugia è andata in onda il match della Nazionale femminile di pallavolo nella conquista della Volleyball Nations League. La squadra si è scontrata contro la Corea. La partita ha appassionato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 349.000 spettatori. Share del 1.7%.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here