Ascolti tv ieri, Don Matteo 11 vs Matrix | Dati Auditel 01 marzo 2018

Carlo Conti entra in Don Matteo

Quali sono stati gli esiti degli ascolti tv ieri sera, 01 marzo 2018, sui principali canali del digitale terrestre? Le indagini del parroco più amato della tv, Don Matteo, saranno piaciute alla maggior parte degli italiani o i dibattiti politici sulle altre emittenti avranno riscosso maggior successo? Scopriamolo assieme leggendo tutti i dati auditel relativi a ieri.

Ascolti tv ieri, 01 marzo

RAI 1. Amori che sbocciano ‘dietro le sbarre’ e arrivi importanti. Questi solo due dei momenti salienti dei nuovi episodi di “Don Matteo 11”, trasmesso ieri su Rai 1. Le indagini del parroco-detective (impersonato da Terence Hill) sono state scelte da 7.200.000 spettatori pari al 29.4% di share.

RAI 2. Le ultime ore di campagna elettorale stanno ormai per terminare. E come di consueto, nelle ultime settimane, Rai 2 ha mandato in onda dibattiti e confronti politici nel suo prime-time. A seguire la conferenza stampa del secondo canale Rai siete stati in 481.000 spettatori pari all’1.9% di share.

RAI 3. ‘La svastica e la droga – Hitler vs Churchill”Titolo molto forte quello dell’appuntamento con “La Grande Storia” trasmesso ieri su Rai 3. A guardare il programma tv sono stati 1.281.000 spettatori pari ad uno share del 4.8%.

RETE 4. Una vita distrutta a causa di un incidente. Mateo Blanco, regista e attore della vita, perde tragicamente la donna della sua vita (Lena) in un terribile incidente a Lanzarote. Da quel momento, Mateo non esiste più: al suo posto, subentra Harry Caine, protagonista del film “Gli abbracci spezzati”. A mandarlo in onda, ieri sera, Rete 4. Ad apprezzarne la visione, 666.000 spettatori con il 2.8% di share.

CANALE 5. Puntata dedicata all’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi quella in onda ieri sera su Canale 5. A quale programma mi riferisco? Ovviamente a Matrix, condotto da Nicola Porro. Sappiate che ieri sera, a seguire questo ulteriore appuntamento con la politica, siete stati in 1.954.000 spettatori pari all’8.4% di share.

Guarda i dati auditel di quando c’era Renzi e quelli di quando c’era Di Maio.

ITALIA 1. Un gruppo di turisti sembra vivere un incubo nella deserta città ucraina Prypiat, colpita dalla devastazione del disastro nucleare della vicina Chernobyl. A raccontare questo orrore, ieri sera, il film di fantascienza “Chernobyl diaries”, la cui visione è stata offerta da Italia 1. A guardare il film sono stati 1.570.000 spettatori (5.8% di share).

LA7. Mario Monti, Denis Verdini e Alessandro Di Battista sono stati ospiti, ieri sera, di Corrado Formigli nella nuova puntata di “Piazza Pulita”. A sintonizzarsi su La7 per ascoltarli son stati 1.164.000 spettatori con uno share del 6%.

TV8. Lo spietato re Luigi XIV non solo vive nel lusso più sfrenato – mentre il suo popolo muore di fame – ma non nutre alcun rimorso per il suo gemello, rinchiuso in carcere per troppo tempo… La storia narrata nel film “La maschera di ferro” credo la conosciate tutti. Ma forse non tutti sapete che Tv8, canale che ieri l’ha trasmesso, ha totalizzato 471.000 spettatori con l’1.9% di share.

NOVE. La commedia “Fuga in tacchi a spillo”, con Reese Witherspoon e Sofia Vergara è stata vista da 761.000 spettatori con il 2.9% di share.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here