Amici 18, prima lite nella scuola: nervi tesi tra Alessandro Casillo e Yamatt | Video

Amici 18 - lite casillo

Dopo la seconda puntata del pomeridiano di Amici 18, la tensione era alle stelle. I due nuovi banchi assegnati e la doppia eliminazione ha creato sconforto tra gli allievi della scuola del talent show. Subito dopo la puntata, c’è stata la prima lite in sala relax tra Alessandro CasilloYamatt. L’ex vincitore di Sanremo Giovani ha accusato il rivale di essere poco sincero. Casillo ha lasciato la sala relax per non ingaggiare un duello verbale, mentre Yamatt l’ha mandato a quel paese.

Amici 18, lite tra Alessandro Casillo e Yamatt

Alessandro CasilloYamatt hanno litigato in sala relax subito dopo la scorsa puntata di Amici 18. Il primo non riusciva a capire il ragionamento del rivale, che affermava:

Io non mi metto a paragone con te o con lui e lavoro per migliorare me stesso non per superare l’altro.

Casillo, però, ha ribattuto:

Siamo in un programma dove si paragona addirittura il canto con la danza. Non puoi fare questo discorso.

L’ex vincitore di Sanremo Giovani poi ha aggiunto:

Secondo me il discorso ti tocca, altrimenti non facevi tutto questo casino.

Yamatt, però, ha smentito, provocando la rabbia di Alessandro Casillo. Quest’ultimo ha lasciato la sala relax per non continuare la discussione.

Amici 18, Arianna e Mameli conquistano il banco

Nella scorsa puntata di Amici 18, sono stati assegnati altri due banchi. AriannaMameli hanno vinto la doppia sfida indetta dalla conduttrice Maria De Filippi, conquistando la felpa della scuola del talent show.

I due allievi si aggiungono a MiguelGiordanaTish, che avevano conquistato il banco nella prima puntata di Amici 18. Adesso i banchi da assegnare sono pochi e gli aspiranti sono ancora molti. Chi riuscirà ad entrare nella scuola di Amici 18?

Lo scopriremo nelle prossime puntate pomeridiana del talent show in onda il sabato pomeriggio su Canale 5.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here