Alberto Angela e le sue ‘Meraviglie” – Nuovo programma Rai dal 2018

Alberto Angela

S’intitolerà ‘Meraviglie – La penisola dei tesori’ il nuovo programma Rai in onda dal 2018 e condotto da Alberto Angela. Un viaggio emozionante attraverso lo Stivale alla scoperta dei siti UNESCO italiani, patrimoni dell’umanità.

Curiosi di saperne qualcosa in più? Allora non potete perdere la lettura di questo articolo!

Italia: Paese ricco di storia e bellezza

Il bravo Alberto Angela, assieme alla sua fedele troupe di esperti, ha deciso di dare i natali ad un programma che molti di noi, di sicuro, apprezzeranno.

Un viaggio alla scoperta dei siti italiani  che si fregiano del prestigioso titolo di patrimonio mondiale dell’umanità. Poteva la Rai non omaggiare cotanta bellezza in un docu-programma? Ovviamente no! Ecco perché molto presto potremo scoprire le bellezze del nostro Bel Paese con un conduttore di tutto rispetto!

Le riprese del programma sono già iniziate!

Nelle scorse settimane, Alberto Angela ha già girato le prime riprese al castello di Grinzane Cavour, alla scoperta dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, tra focus e approfondimenti locali sul vino, il panorama e la storia.

Ma se vi chiedessi di elencarmi almeno 4 siti UNESCO, sapreste rispondermi?

Siete consapevoli del fatto che l’Italia è – in assoluto! – il Paese che conta il maggior numero al mondo di beni inseriti nell’importante catalogo internazionale UNESCO?

Attualmente, i siti UNESCO italiani sono 53. Qui di seguito trovate l’elenco (in costante aggiornamento) delle città che sono state insignite di questo importante riconoscimento:

  • Roma (Caput Mundi, la ‘Città eterna’: un vero e proprio museo a cielo aperto);
  • Firenze (città dei Gigli e culla del Rinascimento);
  • Venezia (la Serenissima);
  • Vicenza;
  • Napoli (la città delle 500 cupole);
  • Siena;
  • Verona;
  • Ferrara (città Estense e prima città moderna d’Europa);
  • Mantova e Sabbioneta;
  • Pienza;
  • San Gimignano e Urbino;
  • l’arte rupestre della Val Camonica;
  • i Sassi di Matera (che non sono ciottoli ma antichissime abitazioni scavate nel tufo e risalenti al periodo storico del paleolitico);
  • il Cenacolo di Leonardo a Milano (un’opera invidiataci in tutto il mondo);
  • i trulli di Alberobello;
  • le Cinque Terre;
  • le aree archeologiche della Sicilia;
  • Pompei
  • Ercolano;
  • la Reggia di Caserta;
  • le ville di Tivoli;
  • le Dolomiti;
  • l’Etna;
  • le isole Eolie.
  • New entry nel 2017, anche le antiche mura veneziane e le vetuste faggette del centro Italia.

Alberto Angela sarà a Matera dall’11 novembre

È di pochi giorni fa la notizia che il talentuoso ed affascinante paleontologo, divulgatore scientifico, scrittore e giornalista italiano è atteso nella splendida città di Matera, futura capitale europea della cultura 2019.

Dall’11 novembre, infatti, il giovane Angela darà il via alle riprese ad altri 4 giorni (su 80) di riprese di questo nuovo programma teso a valorizzare il prezioso patrimonio Unesco nel territorio italiano.

In particolare, Alberto Angela farà tappa a Matera per documentare il patrimonio dei Sassi e dell’habitat rupestre inserito dal 1993 nella lista dei siti tutelati dall’Unesco.

Non ci è ancora dato sapere il numero esatto delle puntate che comporranno il predetto docu-programma. Voci di corridoio, tuttavia, parlano di tappe della troupe in 17 regioni italiane.

“Meraviglie” su Rai Uno già dal gennaio 2018?

Fonti non confermate indicano il mese di gennaio 2018 come papabile per la messa in onda del programma “Meraviglie – La penisola dei tesori”.

Siete pronti a riempirvi gli occhi di meraviglie?

Non perdete le news della vostra SuperGuidaTv per scoprire la data ufficiale della messa in onda di Meraviglie – La penisola dei tesori” di Alberto Angela!

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here