Uomini e Donne gossip, Anna Tedesco: “Quando ho visto Nino è stato un colpo al cuore. Sogno di fare il Grande Fratello” | Intervista ESCLUSIVA

Anna Tedesco

La redazione di Super Guida Tv ha intervistato in esclusiva Anna Tedesco, ex dama del trono over di Uomini e Donne. Anna è divenuta celebre grazie al programma di Maria De Filippi e al flirt con Nino, oltre che per l’amicizia (molto criticata) con Giorgio Manetti (qui la nostra intervista). Oggi Anna Tedesco è una donna come le altre e abbandonati i riflettori si dedica al lavoro e alla famiglia. Scopriamo cosa ci ha detto nella lunga intervista che ci ha concesso.

Uomini e Donne gossip, Anna Tedesco e i motivi dell’abbandono del trono Over

Ai nostri microfoni, Anna Tedesco ha rivelato i motivi che l’hanno spinta ad abbandonare il trono over di Uomini e Donne. L’opinionista Gianni Sperti è stato determinante nella sua scelta.

Anna quanto è stato duro lasciare Uomini e Donne?

Non è stato duro abbandonare il programma, ma sono state dure le accuse che mi sono state rivolte. Ho cercato di difendermi in tutti i modi, ma l’opinionista Gianni Sperti non mi ha capita. Dato che non riuscivo a far capire che si stavano sbagliando, ho deciso di lasciare il programma. Non è stato duro, quindi, anzi è stata una decisione molto ragionata.

Quindi ha deciso di lasciare il programma perché stanca delle critiche?

La critica ci sta se è costruttiva. Per me è stata determinante la frase ‘Amica di letto’, che ha fatto male non solo a me, ma anche alla mia famiglia e soprattutto a mio figlio. Quando è venuta quella persona che ha segnalato che tra me e Giorgio c’erano stati alcuni baci, lì ho capito che eravamo arrivati alla frutta. Se ci fosse stato, io l’avrei detto tranquillamente, anzi, magari ci fosse stato qualcosa con Giorgio… Ma non c’è mai stato l’amore tra noi due, nessuno dei due provava attrazione. Ho abbandonato per salvaguardare la mia dignità e la mia immagine di donna schietta e onesta. A metà trasmissione ho preso un taxi e sono andata via. Non ho fatto nemmeno la sfilata delle donne.

Ha spesso detto che era stato suo figlio ad iscriverla al programma, quando ha deciso di lasciare il programma ci è rimasto male?

Lui mi ha consigliato di lasciare il programma. Quando mio figlio ha sentito la frase ‘Amica di letto’, mi ha detto che non poteva accettare una situazione del genere. Lui era d’accordo con la mia scelta ed è stato determinante.

Cosa vorrebbe dire a Gianni?

Io non vivo di rancore, ma Gianni mi ha un po’ tappato le ali. Il mio obiettivo era quello di trovare l’amore. All’inizio ero tanto presa da Nino, ero pronta ad uscire con lui, ma anche in quell’occasione Gianni si è messo in mezzo. Dopo Nino, ha cominciato con Giorgio ed ha rovinato anche la voglia di cercare un uomo. Il fantasma di Giorgio lo vedeva solo lui. Gianni fa il suo lavoro, ma io non lo vedevo più come opinionista ma come inquisitore. Tina lo faceva per spettacolo, mentre Gianni era un attacco diretto alla mia persona. Non ho mai capito questo accanimento senza prove. Io e Giorgio siamo sempre stati amici. Ci vediamo ancora oggi, che lui è fidanzato.

Anna Tedesco e giorgio Manetti

Nei giorni scorsi abbiamo intervistato Giorgio Manetti e ci ha svelato che la vostra amicizia continua anche lontani dalle telecamere. Ho saputo che ha conosciuto anche la nuova compagna: come li vede insieme?

Benissimo. Quando mi raccontò di aver incontrato nuovamente questa donna, io ho visto in lui un cambiamento, era più sereno e felice. Gli ho consigliato di provare e di trattarla bene. Quando ho conosciuto la compagna, ha confermato le mie aspettative, perché è una donna fantastica e non è mai stata gelosa di me. Ha creduto nella nostra amicizia e questa è stata la mia più grande vittoria. Ci siamo scambiate il numero di telefono e ci vediamo anche senza Giorgio.

Anna Tedesco e Nino, le parole dell’ex dama

Anna Tedesco sembra non aver dimenticato Nino. La donna, infatti, parla ancora con nostalgia di quella che è stata per lei la storia più importante nel programma di Maria De Filippi.

Cosa ne pensa del ritorno di Nino in trasmissione?

Io non ho più visto il programma, quasi per disintossicarmi, ed ho saputo di Nino perchè me l’hanno scritto. Quando ho girato il canale ho avuto un colpo al cuore. Mi ha fatto uno strano effetto vedere lui seduto al centro dello studio senza me di fronte. Ho avuto la voglia di andare a riprendermelo, però poi ho pensato: lasciamogli fare il suo percorso.

Ma quindi si sente ancora legata a Nino?

Non lo so, perché non abbiamo avuto più contatti. Ogni tanto guardo i suoi interventi e non lo riconosco così polemico, perchè quando l’ho conosciuto io era dolce e premuroso. A volte penso che forse gli manco (ride ndr.), perchè non esce con nessuna. Con Nino non ho vissuto una storia, non so come sarebbe andata a finire e quindi mi lascia eternamente nel dubbio. Poi quando è uscito dal programma e si è fidanzata con un’altra ha raggiunto il limite. Quando è tornato in trasmissione ho capito che era di nuovo single.

Tornerebbe in trasmissione per corteggiare Nino?

No, non chiamo la redazione per corteggiare Nino. Quando lo vedo mi vengono in mente bei ricordi e mi viene la voglia di andare a riprendermelo, ma appena cambio canale ritorna tutto come prima. Non sono pronta per andare a corteggiarlo.

Nonostante tutto volevo sapere quanto è stato importante il percorso a Uomini e Donne per la sua vita e soprattutto cosa le hanno insegnato gli anni trascorsi nello studio di Maria De Filippi?

La trasmissione mi ha insegnato tanto. Quando sono arrivata a Uomini e Donne avevo avuto una forte delusione dagli uomini e per quattro anni non ho avuto un contatto, non ho preso nemmeno un caffè con un uomo. A Uomini e Donne ho ricominciato a vivere il mondo maschile. Ho capito che non tutti sono uguali, che non è vero che non posso più amare, ho capito di essere guarita e sono pronta ad innamorarmi nuovamente, perchè non è vero che ci si innamora una sola volta. Inoltre, essendo molto riservata, mi ha aiutato ad esternare tutto ciò che avevo dentro. Oggi, grazie alla trasmissione, sono cambiata: ho più consapevolezza di me stessa ed ho la speranza che tutto può succedere. Ero arenata e Uomini e Donne mi ha fatto rivivere. Lo rifarei. Non mi ha dato l’amore, ma mi ha fatto crescere.

Anna Tedesco, cosa fa oggi l’ex dama di Uomini e Donne?

Dopo l’addio a Uomini e Donne, oggi Anna Tedesco si dedica interamente alla famiglia e al lavoro. Di seguito le sue dichiarazioni riguardo l’argomento.

Nelle interviste precedenti ha rivelato di essersi reinventata per portare avanti suo figlio: adesso come procede la sua vita da un punto di vista lavorativo?

Io ho sempre lavorato, anche quando non facevo Uomini e Donne. Sono diventata popolare, ma ho sempre tenuto la mia identità. La popolarità non ti fa mangiare e per questo motivo, quando tornavo da Uomini e Donne, andavo a lavorare. Non mi sono mai montata la testa. La popolarità mi ha permesso di aiutare le donne che soffrono di depressione o di violenza da parte dei loro mariti. Essendo popolare, le donne si fidano di me e io le posso aiutare. Faccio parte di un’associazione che combatte la violenza contro le donne e le aiuto a liberarsi da questi uomini. Per il resto, sono una donna normale: lavoro in piscina, guardo il mio ex suocero e mia mamma che non sta bene.

Consiglierebbe a suo figlio di lavorare in televisione? A lui piace?

No, lui non è da tv. È molto riservato. Quando si è lasciato con la fidanzata ha pensato di partecipare a Uomini e Donne, ma poi ci ha ripensato, perchè vuole lavorare e laurearsi. Uomini e Donne ti dà una popolarità effimera, lui è come me pensa al futuro, non al presente.

Le piacerebbe tornare in televisione sotto altre vesti e non in quelle di dama del trono over?

Dato che a Uomini e Donne mi hanno conosciuto come quella che non sono, mi piacerebbe farmi conoscere come sono fondamentalmente: una donna altruista, buona e senza secondi fini. Mi piacerebbe fare il Grande Fratello per dimostrare che sono una donna semplice, non montata, una donna come le altre, perché mi hanno sempre visto come una donna chic e raffinata, ma io sono camaleontica e so stare bene con tutti. Non ho la puzza sotto il naso come qualcuno ha detto. Sono una donna solare e allegra. Quando esco con i miei amici sono la più divertente. Non vivo di lustrini e champagne, anche perché sono astemia. Hanno preso un’immagine di me sbagliata.

Qual è il suo sogno?

Il mio sogno è essere serena. La felicità è un attimo, mentre la serenità continua. Vorrei essere serena, anche da sola. Vorrei arrivare a casa e non avere problemi. Poi se trovo un compagno, i problemi si dividono in due, quindi il peso è minore. Per il momento sto giocando in solitaria.

Ringraziamo Anna di uomini e donne per l’intervista e le auguriamo un in bocca al lupo per la sua carriera lavorativa ed amorosa.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

1 commento

  1. Ha fatto benissimo Anna a lasciare il programma. Solo persone senza dignità e amor proprio possono stare in quei contesti volgari e senza valori morali. Brava Anna, che c’è finita per sbaglio e se ne è andata appena si è resa conto dove era finita. La vera vita è un’altra cosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here