The Voice of Italy 5: promossi e bocciati del primo Knock Out

the voice 2018

Prime eliminazioni durante la fase dei Knock Out di The Voice of Italy 2018: ecco chi sono i promossi e bocciati che hanno passato il turno

The Voice of Italy 5 entra nel vivo con le fasi dei Knock Out. I cantanti, selezionati durante la prima fase di Blind Audition, si sono scontrati a suon di note per conquistare l’accesso alle Battle. Scopriamo chi ha passato il turno e chi invece è stato eliminato durante la prima puntata di Knock Out di #TVOI.

The Voice of Italy 5: prima puntata di Knock Out

Il cerchio comincia a chiudersi a The Voice 2018. Durante la prima puntata dei Knock Out Al Bano, Cristina Scabbia, Francesco Renga e J-Ax hanno dovuto salutare alcuni dei talenti arruolati durante le Blind Audition. Una scelta difficilissima che ha visto i giudici scegliere uno solo dei propri talenti durante la sfida dei quartetti. Una serata emozionante che ha coinvolto anche i telespettatori e il popolo del web.

Durante i Knock Out, i coach hanno suddiviso i propri talenti in 3 gruppi da quattro affidando ad ognuno di loro un brano. Dopo l’esibizione il momento della scelta: ogni coach poteva salvare solo uno dei cantanti ascoltati. Agli altri coach, invece, è stata offerta la possibilità di salvare un talento con l’opzione Steal. Ecco chi sono i cantanti che hanno superato la prima fase dei Knock Out.

The Voice 2018: promossi e bocciati

Nel team di Al Bano ha proseguito la sua corsa verso le Battle solo Tekemaya, drag Queen e cantante di 41 anni. Il sogno di The Voice, invece, si è concluso per Aurelio Fierro, Dalise e Cinzia Carreri. Il cantante di Cellino San Marco ha utilizzato l’opzione Steal per ripescare Sabrina Rocco del Team Cristina.

Per il Team di J-Ax passa il turno nel primo quartetto Riccardo Giacomini. Niente da fare per Angelica Ibba e Ferdinando Biondi Vega. Nel secondo quartetto, invece, promosso Andrea Tramacere, mentre eliminati Antonio Licari e Rosy Castello. J-Ax ha ripescato però, con l’opzione Steal, dapprima Deborah Xhako, la 20 enne di Roma eliminata dal Team Renga poi rimpiazzata da Antonio Marino, 35enne di Napoli eliminato dal Team J-AX.

Per il Team Francesco Renga, Mirco Pio Coniglio è la prima scelta del cantautore durante la prima sfida. Il giovane cantante ha avuto la meglio su Antonello Carozza. Nel secondo quartetto, Renga salva Asia Sagripanti, mentre vengono eliminati Daniele Gentile e Alberto Lionetti.

Infine il Team Cristina vede proseguire il suo cammino Elisabetta Eneh che conquista tutti con una straordinaria esibizione di “Crazy“. Eliminata, invece, Claudia Illari. La cantante salva poi Laura Ciriaco ripescata dal team Renga con l’opzione Steal.

L’appuntamento con la seconda puntata dei Knock out di The Voice of Italy 5 è per giovedì 26 aprile in prima serata su Rai 2

Potrebbe interessarvi: The Voice of Italy: ultima puntata Blind Audition

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here