The Voice of Italy 2018: cos’è il pulsante blocca coach?

The Voice of italy 2018

Continuano a trapelare importanti novità sulla nuova edizione di The Voice of Italy 2018, il talent show musicale che introduce il pulsante blocca coach

The Voice of Italy 2018 si preannuncia un’edizione rivoluzionaria. Dopo l’annuncio dei quattro coach, pronti a giudicare i 100 talenti nella fase delle blind auditions, la produzione ha ufficializzato un’importantissima novità. Si tratta del pulsante blocca coach, scopriamo di cosa si tratta.

The Voice of Italy: cos’è il pulsante blocca coach?

C’è grande attesa per la quinta edizione di The Voice of Italy 2018, il talent show musicale condotto quest’anno da Costantino Della Gherardesca in partenza da giovedì 22 marzo in prima serata su Rai 2. Una delle novità di questa edizione è sicuramente il pulsante blocca coach che i telespettatori americani hanno imparato a conoscere durante l’ultima edizione.

Il pulsante blocca coach debutta così anche in Italia in occasione della quinta edizione del talent show che torna in Rai a due anni di distanza dall’ultima edizione. Ma cos è e come funziona questo blocca coach?

In poche parole durante le performance i coach avranno in postazione sia il pulsante principale che tre pulsanti rappresentanti i tre colleghi – coach. La funzione è davvero semplice: un coach durante l’esibizione di un cantante potrà decidere di pigiare il pulsante blocca coach andando così a mettere fuori gioco uno dei suoi colleghi in modo da impedirgli la possibilità di girarsi per avere il cantante nella propria squadra.

The Voice of Italy 2018: le 4 fasi del talent show

Sicuramente il pulsante blocca coach si preannuncia una delle novità più rivoluzionarie di questa edizione che rispetto alla precedenti sarà molto più veloce.

La produzione, infatti, ha deciso di snellire le fasi di selezione suddividendole in questo modo: 4 blind auditions, 2 knockout, 1 battle e 1 final show live.

Coach di The Voice of Italy 2018: Al Bano alla sua premia esperienza come giudice di un talent, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia, voce dei Lacuna Coil.

L’appuntamento con The Voice of Italy 2018 è da giovedì 22 marzo in prima serata su Rai 2.

Potrebbe interessarvi: The Voice of Italy 2018 slitta la partenza per sfuggire a L’Isola dei Famosi 

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.