Tempesta d’amore, anticipazioni puntate dall’8 al 14 luglio 2018

susan tempesta d'amore

Le anticipazioni settimanali sulle puntate della soap tedesca Tempesta d’amore da domenica 8 a sabato 14 luglio 2018 sono sconvolgenti. Mentre Susan sta correndo per raggiungere Werner, Viktor la bloccherà e la spingerà a terra. Per quale motivo può avere avuto un atteggiamento simile?

Tempesta d’amore: Susan sospettata di omicidio

Werner e Viktor stanno sospettando che sia Susan l’omicida di Beatrice, ecco il motivo per cui vedendo la donna scagliarsi contro il primo, il secondo l’ha fatta cadere a terra. La donna riesce però a convincere Werner che era sua intenzione proteggerlo, ma da chi?

Viktor infatti sta nutrendo seri dubbi sulla verità delle parole di Susan. Wanja ha raccontato troppe menzogne a Melli e la donna non si fida più delle sue parole. Poi però ripensa a ciò che egli le ha detto e si convince l’abbia fatto solo per entrare nelle sue grazie.

Quindi Melli non caccerà Wanja di casa, a lui, dopo poco verrà consegnata una scatola anonima. Che conterrà? Una cosa davvero raccapricciante, che potrebbe essere un avvertimento o una minaccia.

Si tratta infatti dell’l’orecchio di un maiale. Alfons e Melli si preoccuperanno molto per questo fatto.

Una scultura da sessantamila euro

Ricordate l’eredità che un paziente aveva serbato per Michael? Lui e Nils scopriranno che si tratta di una scultura che rappresenta un’ala e che ha un grande valore, ben sessantamila euro. Natascha ha tutta l’intenzione di venderla, ma Michael non accetta perché è il ricordo di un suo paziente.

Werner racconterà a Susan che Charlotte nel frattempo ha un’accusa a suo carico. Dovrà rispondere di omicidio di primo grado. Susan ripenserà quindi al momento in cui era sua intenzione andare a porgere la denuncia a carico di Beatrice.

Qualcuno stava per colpirla alle spalle e lei l’ha preceduta usando il busto di Mozart. La botta in testa l’ha uccisa. Riemergono i ricordi nella mente di Susan, che assicura Werner di rimanergli sempre vicino?

Un avvertimento per Wanja?

Wanja ha il presentimento e paura che Timchenkovic sia stato colui che gli ha inviato la scatola misteriosa e che presto invierà i suoi scagnozzi per tagliargli un orecchio. Melli chiederà quindi aiuto ad Andrè per trovare un nascondiglio sicuro per Wanja.

Viktor si confiderà con Nils raccontandogli di amare Alicia e di essere ricambiato, ma la giovane avrebbe invece desiderato dare un bacio appassionato a Viktor.

William ora sa che Werner ha avuto un infarto e Susan gli dice che Viktor sta mettendo Werner contro di lei. Egli è infatti è convinto che sia lei ad avere ammazzato Beatrice.

Meyser chiede a Charlotte di confessare e le assicura che avrà una riduzione della pena da scontare se lo farà. Intanto avverte Werner della confessione di Charlotte, che in realtà insiste sulla sua innocenza.

La confessione di Andrè

Andrè confessa di essere stato lui ad inviare il macabro pezzo di maiale a Wanja. I due litigeranno, ma lo chef lo aiuterà a fuggire, mentre Wanja proporrà a Melli di andare con lui in Russia.

Christoph scoprirà l’inganno di Paul e Romy e proporrà loro un doppio contratto di formazione, ma che contiene una clausola speciale. Di che si tratterà? Susan attenderà che Werner sia ubriaco e lo condurrà nella sua camera per poi fargli intendere di avere trascorso con lui una notte di passione.

Anche queste nuove anticipazioni, sulla prossima settimana, di Tempesta d’amore, ci lasciano nell’incertezza, chi può e ha ucciso Beatrice?