Sanremo Giovani, due prime serate a dicembre su Rai 1

Sanremo 2018 Claudio Baglioni Festival

Grandi novità per la prossima edizione del Festival di Sanremo: annunciate due prime serate a dicembre su Rai 1 dedicate a Sanremo Giovani

Raddoppia Sanremo Giovani. Lo spazio dedicato ai nuovi talenti raddoppia in prima serata su Rai 1 con due serate speciali previste per il prossimo mese di Dicembre. Una scelta non casuale, ma in linea con la grande novità della prossima edizione di Sanremo 2019: l’eliminazione delle categorie “big” e “giovani”.

Sanremo Giovani raddoppia su Rai 1

Cambia tutto per la 69esima edizione del Festival di Sanremo. Dopo il bis di Claudio Baglioni nella duplice veste di direttore artistico e conduttore, la kermesse canora della musica italiana ha in serbo delle grandi sorprese per i telespettatori.

Una di queste riguarda Sanremo Giovani, la competizione canora che ha visto nascere e trionfare sul palcoscenico dell’Ariston talenti del calibro di Eros Ramazzotti, Laura Pausini e Andrea Bocelli. Quest’anno lo spazio dedicato ai giovani raddoppia con due serate evento trasmesse a dicembre in prima serata su Rai. Non solo, la gara sarà anticipata da quattro 4 pre-serali in onda su Rai 1 e in contemporanea sulle frequenze di Radio 2.

In gara 24 artisti “under 36” pronti a sfidarsi a suon di note per conquistare la vittoria finale e aggiudicarsi i due posti disponibili per accedere al Festival di Sanremo 2019 e perchè no poterlo vincere! Per la 69esima edizione del Festival, infatti, Claudio Baglioni ha voluto eliminare la gara tra “giovani” e “big”. A Sanremo 2019, infatti, ci sarà una sola categoria in cui tutti concorreranno alla pari affinché la loro canzone possa conseguire la palma di vincitrice dell’edizione numero 69 del Festival della Canzone italiana.

Sanremo Giovani 2018: quando va in onda

Si tratta di un’importante rivoluzione nel regolamento del Festival. Uno stravolgimento fortemente voluto dal Direttore artistico Claudio Baglioni ed approvato dal direttore generale Mario Orfeo e dall’intera Direzione di Rai1. La Rai, con questa decisione, ha voluto amplificare il suo impegno in favore della scoperta di giovani talenti della musica italiana, dedicando loro un’intera settimana nel palinsesto della rete.

Sanremo Giovani, infatti, andrà in onda dal 17 al 21 dicembre. Le finali di giovedì 20 e venerdì 21 dicembre saranno precedute da 4 puntate di 45 minuti ciascuna che permetteranno ai giovani finalisti di far conoscere le loro canzoni e le loro storie.

Durante le due finali del 20 e 21 dicembre verrà decretato un vincitore e questi due campioni potranno coronare il sogno di partecipare con i Big al 69mo Festival della Canzone Italiana.

Sanremo Giovani” diventa un grande evento a sé stante che si svilupperà in una gara avvincente e avrà per protagonisti 24 giovani artisti impegnati in due prime serate finali, subito prima della feste natalizie.

Con queste parole il direttore di Rai 1 Angelo Teodoli ha parlato della piccola grande rivoluzione messa in atto nel regolamento di Sanremo. Non solo il direttore ha sottolineato:

“Questo è un segnale preciso di quanto Rai1 voglia investire nella musica italiana e nei suoi nuovi talenti offrendo loro uno spazio maggiore e di alta qualità e, in questo caso, ai primi due classificati, un’opportunità unica”.

L’appuntamento con Sanremo Giovani è dal 17 al 21 dicembre su Rai 1

Potrebbe interessarti: Sanremo 2019, arriva il si di Claudio Baglioni

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.