Sanremo 2019, ecco quanto guadagnano Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele

Festival di Sanremo

Svelati i compensi di Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele che percepiranno per il Festival di Sanremo 2019

Mancano poche settimane al Festival di Sanremo 2019 e in attesa di scoprire le canzoni in gara come consuetudine si torna a parlare di cachet e compensi dei conduttori. Ecco quanto guadagneranno Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio per le cinque serate del Festival.

Sanremo 2019: compensi conduttori

Stando a quanto rivelato dai vertici Rai e come si evince dal Tweet lanciato dall’Ufficio Stampa della Rai:”nessun aumento per il cachet del direttore artistico Claudio Baglioni. I costi complessivi della 69^ edizione sono in linea con quelli della precedente“.

Ecco le cifre dei compensi che la Rai avrebbe deciso di elargire ai tre conduttori: Claudio Baglioni pari a 585 mila Euro, mentre Claudio Bisio dovrebbe intascare 450 mila euro e “solo” 350 mila euro per Virginia Raffaele. Si tratta di cifre più o meno standard considerando la portata dell’evento televisivo, anzi Baglioni rispetto alla scorso anno non ha visto né aumentare né diminuire il suo compenso fissato anche per l’edizione 2018 alla stessa identica cifra. Diversamente a Sanremo 2018 Michelle Hunziker incassò 400 mila euro e PierFrancesco Favino 300 mila euro.

In realtà in queste ore nei corridoi dell’azienda di Viale Mazzini si sta pensando di ritrattare, in negativo, i compensi dei co-conduttori. La Rai vorrebbe un compenso pari a 250 mila euro per Claudio Bisio e soli 150 mila per Virginia Raffaele. Una decisione che potrebbe così evitare un’ulteriore polemica visto quello che è successo nei giorni scorsi per via delle dichiarazioni di Claudio Baglioni sui migranti.

Parole che hanno generato una vera e propria raffica di dichiarazioni e di repliche. In primis da Matteo Salvini, dalla Presidente della Rai e diversi esponenti politici. Del resto proprio pochi giorni fa Salvini aveva attaccato Fabio Fazio per il suo compenso milionario in Rai: “Non prendo tanti soldi come quel presentatore di Rai1 di cui non voglio fare il nome”.

Cosa è successo nelle precedenti edizioni?

Polemiche a parte, i compensi di Sanremo 2019 sono in linea col mercato e con quanto percepito dai precedenti conduttori. Nel 2017 Carlo Conti portò a casa 650 mila euro di cui 100mila euro dati in beneficenza, mentre Maria De Filippi decise di parteciparvi a titolo gratuito. Stessa cifra anche per Fabio Fazio che, nel biennio 2013-2014, ricevette un compenso di 600 mila euro.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here