Sabrina Scampini a Quarto Grado: “Ho avuto un cancro”

Sabrina Scampini malattia

Sabrina Scampini durante l’ultima puntata di Quarto Grado ha raccontato la sua battaglia contro il cancro e sulla Toffa ha detto: “non la conosco ma vorrei abbracciarla”

Dopo la rivelazione choc di Nadia Toffa a “Le Iene Show” e di Daria Bignardi sulle pagine di Vanity Fair, anche Sabrina Scampini ha voluto raccontare la sua lotta contro il cancro. Durante la puntata di Quarto Grado la giornalista ha svelato in diretta il suo calvario.

Quarto Grado, Sabrina Scampini: la malattia

Due settimane fa ho finito i cicli di chemioterapia, ora sto bene” con queste parole Sabrina Scampini ha raccontato a Quarto Grado la sua malattia. Durante la diretta del programma la giornalista ha deciso di condividere con il pubblico la sua terribile esperienza.

Ho scoperto tutto per caso con un controllo di routine” ha raccontato la giornalista che ha voluto poi lanciare un accorato appello durante la diretta del programma: “voglio lanciare un appello a tutte le donne: fate prevenzione“. La Scampini ha trascorso gli ultimi dodici mesi a combattere contro il male del secolo. Un anno terribile fatto di chemioterapie, controlli, perdita di capelli. Una malattia di cui aveva deciso di non parlare fino a domenica scorsa quando dopo aver visto Nadia Toffa raccontare della sua malattia ha trovato il coraggio e la forza di parlarne.

Con le parole di Nadia Toffa anch’io mi sono sentita una guerriera, non la conosco ma vorrei abbracciarla” ha detto la giornalista. Immediata la reazione sui social dove la Scampini è stata sommersa di messaggi di affetto e solidarietà.

Sabrina Scampini e i capelli: le parole della giornalista

Sabrina Scampini ha raccontato poi dei suoi capelli che hanno generato tante curiosità negli ultimi mesi. “In questi mesi in tanti vi siete interessati della mia salute” ha raccontato la giornalista ricordando anche “qualcuno ironizzava sui social” riferendosi ai suoi capelli.  In realtà Sabrina Scampini era malata, ma in pochi erano a conoscenza delle sue reali condizioni di salute.

Sempre facendo riferimento ai suoi capelli ha detto: “nell’ultimo periodo ho portato una coda di cavallo che piano piano è diventata sempre meno folta, ma i capelli erano i miei” ha sottolineato. La giornalista ha poi raccontato: “durante le terapie ho potuto usare una sperimentale cuffia ipotermica, utilizzabile solo nelle cure di alcuni tumori“.

Infine le sue parole sono un invito a fare prevenzione: “A tutte le donne, fate esami e controlli anche se in famiglia non avete casi di tumore. Ora che ho raggiunto il traguardo della fine delle terapie, dopo le parole di Nadia Toffa mi sento anche meno sola“.

Potrebbe interessarvi: Daria Bignardi a Vanity Fair: “Ho avuto un cancro

CONDIVIDI