Royal Pains su La5!

Su La5, un’altra interessante serie tv “made in U.S.A.” e composta da otto stagioni, è “Royal Pains”. Ambientata dapprima a New York e, successivamente, negli Hamptons, narra le vicende del dottor Hank Lawson (interpretato da Mark Feuerstein), che dopo aver lavorato al pronto soccorso dell’ospedale di New York, dimostrando tutto il suo valore, per via di una decisione “sbagliata” (aiutare un ragazzo in gravi condizioni, invece di occuparsi di un importante uomo d’affari), viene licenziato.

Consapevole dell’ingiustizia subita, e per via della sua alta moralità, entra in crisi e neanche il carattere ironico e festaiolo del fratello minore Evan (interpretato da Paulo Costanzo), riescono a farlo stare meglio, anzi hanno solo l’effetto di deprimerlo ancora di più.

Ad un certo punto della sua “depressione”, e dopo i numerosi tentativi di Evan di convincerlo ad uscire di casa, finalmente una sera Hank si convince ad assecondarlo e a seguirlo ad una festa negli Hamptons, pur contro voglia.

Una volta lì, nonostante un inizio di serata poco promettente (che fa sentire il dottor Lawson più di un pesce fuor d’acqua, mentre come al solito il fratello riesce subito ad integrarsi) succede qualcosa che riesce a “scuotere Hank dal suo torpore”: cioè durante la festa riesce a salvare una vita, e questo gli fa capire che quella è la sua vocazione e che non può interrompere la sua vita a causa di un “ingiusto trattamento”.

Così, con il supporto di Evan decide, insieme a lui di iniziare una nuova vita ed una nuova carriera negli Hamptons.

Curiosità della serie

Tra i numerosi interpreti che gravitano attorno alle vicende dei fratelli Lawson, c’è anche Henry Winkler. Se questo nome di per sé, specie ai più giovsni è poco conosciuto, quello a lui associato, con ogni probabilità, non lascerà indifferenti: è infatti l’attore che ha interpretato Artur Fonzarelli (Fonzie), in Happy Days.

Quindi se anche voi siete curiosi di sapere, cosa sarà in grado di combinare, “Fonzie”, o meglio in questo caso, Eddie Lawson, oppure se volete passare una piacevole serata, ricevendo anche qualche buon consiglio medico, non vi resta che sintonizzarvi su La5.

Buon Divertimento!

Sabato alle 14:25 (su La5 canale 30) e Domenica alle 21:10 (su La5 canale 30).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn seconda serata giovedì 30 giugno: Come ammazzare il capo
Prossimo articoloCosa c’è stasera in tv – 30 giugno 2016
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.