Rosy Abate – la Serie: Anticipazioni quarta puntata del 3 dicembre

rosy abate la serie

Domenica 3 dicembre su canale 5 in prime time andrà in onda la quarta puntata dell’amatissima fiction Rosy Abate-La Serie. Spin off di Squadra Antimafia la fiction sta registrando ottimi ascolti come era nelle previsioni. Avere la consapevolezza che anche la regina della televisione  segue con mucha pasiòn le vicende di Rosy Abate ce la fa sembrare più “umana”.

Lo spoiler inatteso di The Queen su Rosy Abate

Infatti domenica scorsa 26 novembre è andata in onda la terza puntata della fiction in cui c’è stato il fatidico incontro tra madre e figlio. La regina della cupola che di fronte all’amore per il figlio diventa la più dolce e amorevoli delle mamme, rivede e riabbraccia il figlio Leonardino anche se non le rivela di essere la vera mamma.

Ma lo spoiler di ciò che abbiamo visto domenica è stato dato la sera prima, sabato 25 novembre da un’insospettabile Maria de Filippi che durante lo show Tu Si Que Vales si è lasciato sfuggire il dettaglio.

Rivolgendosi a Belen le ha detto: “Guarda Rosy Abate domani sera perché ritrova suo figlio”; poi la conduttrice prova a ritrattare “No ma non so se lo ritrova, per me lo ritrova…insomma si capisce dall’andamento delle puntate…” ma ormai lo spoiler è stato detto tra le risate generali del pubblico.

Rosy Abate – La Serie: anticipazioni quarta puntata di domenica 3 dicembre 2017

Rosy donna spigolosa dal carattere d’acciaio ci ha abituato ai suoi cambi repentini di posizione: alterna periodi di malavita sanguinosa a collaborazioni di giustizia eccellenti aiutando la polizia nelle indagini per la cattura dei boss.

Lo fece con Claudia Mares e di seguito con l’amato Calcaterra: ora è pronta a collaborare con Luca Bonaccorso, vice questore aggiunto della polizia amico del suo ex fidanzato Francesco morto per mano degli Sciarra.

Rosy torna a collaborare con la giustizia

Rosy (Giulia Michelini) introdottasi nella casa dei Mainetti che hanno adottato suo figlio si spaccia per una babysitter per potergli stare accanto. La donna si accorge però che i Mainetti nascondono qualcosa e che non sono così limpidi come vogliono fare credere. In verità Regina (Paola Michelini) non è nient’altro che la figlia del boss mafioso Nuzzo Santagata (Franco Branciaroli) che renderà la vita di Rosy un inferno.

Rosy accetterà di lasciare-per il momento- il figlio ai Mainetti per collaborare con Luca al fine di catturare Mirko Sciarra, che l’ha di nuovo catapultata in quel mondo criminale da cui era scappata 5 anni prima e che è il responsabile dell’attentato in cui lei e Leonardo hanno rischiato di morire. L’amore per il figlio ovviamente la spingerà a rimescolare nuovamente le carte per riprenderlo con se.

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..