Report, anticipazioni e temi di lunedì 26 novembre 2018

REPORT RAI 3

Torna su Rai3 “Report” il programma di inchieste condotto da Sigfrido Ranucci: ecco i temi e le anticipazioni di lunedì 26 novembre 2018

Tutto pronto per una nuova puntata di “Report“, il programma di attualità ed informazione condotto da Sigfrido Ranucci nella prima serata di Raitre. Ecco le anticipazioni e le inchieste al centro della puntata di lunedì 26 novembre 2018.

Report puntate 2018: lunedì 26 novembre

Lunedì 26 novembre alle ore 21.15 andrà in onda una nuova puntata di “Report” su Rai3. Argomento centrale della puntata sarà la tecnologia, diventata oramai parte integrante della nostra vita. Durante l’appuntamento settimanale, infatti, si discuterà di come sia diventatate importante anche nell’ambito salute, ma anche dei possibili rischi legati ad essa.

La prima inchiesta si chiama “Affari di cuore” e porta la firma di Giulio Valesini, Cataldo Ciccolella e Simona Peluso. Si parla di dispositivi come pacemaker, le protesi ortopediche, gli erogatori di insulina, che consentono di vivere meglio e di allungare la possibilità di vita.

Nonostante i benefici apportati da questi dispositivi, il mercato di questi prodotti che ruota intorno ai 200 miliardi di dollari, non sempre coincide con gli interessi dei pazienti. Nel reportage, infatti, si parlerà di alcune dispostivi che hanno riscontrato una serie di problemi; tra questi vi segnaliamo il pacemaker senza fili Nanostim e alcune protesi all’anca. Non solo, anche il Ministero della Salute ha raccontato a Report che nella fase di vigilanza diversi incidenti legati all’utilizzo di questi dispositivi non vengono né raccontati né ripotati.

Le inchieste di lunedì 26 novembre

Durante la puntata di “Report” di lunedì 26 novembre si torna a parlare di salute anche nella seconda inchiesta dal titolo “Onda su onda” di Lucina Paternesi. Spazio alla rete di quinta generazione conosciuta con il nome di “Internet of things”: da droni fino alle auto che si guidano da sole.

La tecnologia oramai fa passi da gigante e mentre tutto sembra possibile, la scienza ci informa di alcuni pericoli rischi legati all’utilizzo del cellulare. Durante  il 2018 un ente di ricerca pubblico americano e un centro privato italiano hanno portato avanti uno studio circa l’esposizione dei ratti alle radiofrequenze con risultati pressapoco simili.

Quali sono i valori emessi da un telefono mentre è in funzione? E, soprattutto, chi ha deciso quali sono i limiti di esposizione per la popolazione? Intanto in Francia è scoppiato il caso ‘Phonegate’ con due modelli di cellulare ritirati dal mercato in quanto presentavano emissioni superiori alle le soglie stabilite per legge. Cosa succede in Italia? Chi controlla le emissioni dei cellulari?

Infine la terza ed ultima inchiesta si chiama “Pane a rendere” ed è firmata da Giulia Presutti. Ogni anno in Italia si sfornano circa due milioni di tonnellate di pane di cui ben l’85% è artigianale.

Nel nostro Paese ci sono ben 300 specialità diverse di pane anche se, dati alla mano, oramai se ne mangia sempre meno. Basti pensare che la produzione di pane dal 2016 al 2017 ha perso l’1,7% con conseguente rischio e fallimento di diverse piccole aziende.

L’appuntamento con Report è tutti i lunedì in prima serata su Rai3

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here