Rai3, anticipazioni Report: le inchieste di lunedì 11 giugno

REPORT RAI 3

Torna su Rai3 l’appuntamento con Report e le inchieste delle settimana: ecco una serie di anticipazioni su quello che vedremo durante la puntata di lunedì 11 giugno

Tutto pronto per un nuovo appuntamento di Report, il programma televisivo e di inchiesta condotto da Sigfrido Ranucci in prima serata su Rai3. Ecco le anticipazioni sulle inchieste previste durante la puntata di lunedì 11 giugno 2018.

Report 2018: anticipazioni puntata

Lunedì 11 giugno 2018 alle ore 21.15 circa nuovo appuntamento su Rai3 con Report, il programma d’inchiesta condotto da Sigfrido Ranucci.

Diverse le inchieste di cui si occuperà questa settimana il popolare programma televisivo della terza rete di Stato.

Si comincia con “Buon viaggio“, l’inchiesta di Giovanna Boursier con la complicità di Greta Orsi e Ilaria Proietti. L’inchiesta è dedicato al treno regionale che il 25 gennaio scorso ha deragliato nei pressi della stazione di Pioltello. Al bordo del treno partito da Cremona con direzione Milano c’erano 350 pendolari. Il deragliamento del treno provoca la morte di tre donne e circa una cinquantina di feriti.

Cosa è successo davvero? Subito dopo il deragliamento del treno è stata aperta un’inchiesta che ha portato alla luce la presenza, 800 metri prima della stazione di Pioltello, della rottura di un pezzo di rotaia di circa 23cm. Al momento la Procura ha aperto un’indagine per disastro colposo; un’indagine che coinvolge ben otto persone tra cui l’amministratore delegato di RFI e di Trenord, la società di Trenitalia e la Regione Lombardia.

Non solo, indagati anche quattro tecnici della manutenzione. Fino ad oggi tutti gli esami effettuati sui convogli del treno non hanno portato a conoscenza della presenza o meno di difetti, ma prossimamente cominceranno quelli sui binari che potrebbero risultare quelli decisivi.

Report su Rai3: le inchieste

Un’altra inchiesta in programma a Report è “Venicetown” curata da Claudia Di Pasquale, Ilaria Proietti e Eva Georganopoulou. L’inchiesta ha come oggetto la splendida città di Venezia, considerata una delle città più belle al mondo. La bellezza della Serenissima non ha eguali nel mondo: la bellezza dei suoi palazzi, i canali, le calli e tanto altro sono solo alcune delle bellezze che ogni anno attraggono circa trenta milioni di turisti.

L’economia dell’intera città ruota intorno al turismo al punto che ogni piccolo spazio viene trasformato in un’attività. Purtroppo però di negozi per i residenze ce ne sono sempre meno e un altro dato ha fatto allarmare gli studiosi. Si tratta del numero degli abitanti passato dai 175 mila dei primi anni ‘50 ai circa 53 mila di oggi. Cosa sta succedendo nella Serenissima? Il turismo, linfa vitale della città, sta forse danneggiando e uccidendo la Serenissima?

Diverse le inchieste previste durante la puntata di lunedì 11 giugno 2018. Possiamo anticiparvi che si parlerà anche di supermercati durante il servizio – inchiesta “Consumattori e consumattrici” di Antonella Cignarale.

E’ possibile oggigiorno vivere senza andare a fare la spesa al supermercato? Ebbene si! Su internet è possibile fare la spesa online oppure acquistare, per esempio, il detersivo da una piccola azienda che lo autoproduce.

Non solo, c’è anche chi sta cercando di aggirare lo strapotere delle grandi catene di supermercati aprendo un piccolo supermarket autogestito nato dalla complicità tra fornitori e consumatori. C’è anche chi investe direttamente in una piccola realtà agricola locale potendo contare su prodotti genuini e di qualità. Ma quali sono i rischi? E soprattutto in un mondo dove il cibo viene consumato tanto e spesso, come è possibile cercare di ridurne gli sprechi? Questo e tanto altro durante la nuova puntata di Report su Rai3!

L’appuntamento con Report è in prima serata lunedì 11 giugno 2018 su Rai3

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.