Quattro matrimoni: la battaglia delle spose

Arriva un momento nella vita di una donna, in cui inizia la pianificare, fin nel minimo dettaglio, del matrimonio dei propri sogni: dall’abito, alle bomboniere, passando per la location ecc…
Pur sapendo che tutti questi dettagli potrebbero non corrispondere alla propria immaginazione, rimane una certezza, cioè che quel giorno gli unici protagonisti saranno lei e il suo fidanzato…però non sempre è così…

Lo sanno bene le protagoniste del reality: “Quattro matrimoni” che gareggiano con altre tre rivali, con il proprio matrimonio per vincere una luna di miele, in un posto da sogno.

Le puntate sono così strutturate:

una voce fuori campo introduce uno ad uno i video di presentazione delle spose dicendone nome, cognome, provenienza, età e due parole sul tipo di matrimonio che hanno organizzato, e lasciando al video il resto della presentazione, nel quale le spose, una ad una, si presentano in modo ancora più dettagliato, svelando le caratteristiche che secondo loro faranno trionfare il proprio matrimonio, e questo è senza dubbio uno degli aspetti più interessanti del programma: infatti si può assistere a cerimonie che vanno dalle più tradizionali, in Chiesa con l’abito bianco, a matrimoni interculturali che celebrano l’unione di due partner di fedi diverse, e persino a matrimoni in luoghi diversissimi da quelli di culto (es: in un acquario sott’acqua fra pesci e squali, in un night club arredato per l’occasione, in un giardino celebrato con rito celtico/pagano, in riva al mare, e chi più ne ha più ne metta).

Dopo che anche il video della quarta ed ultima sposa è stato mandato in onda, la voce narrante introduce il primo incontro delle quattro per conoscersi e scoprire a che tipi di matrimonio dovranno prendere parte, ed è proprio qui che entra in scena il secondo aspetto caratterizzante il format: cioè il fatto che in ogni matrimonio è presente almeno un elemento che a qualcuna delle altre tre rivali non va (es: il caldo, la sabbia, le cerimonie lunghe, le Chiese, un certo tipo di cibo, i bambini ecc…).

Così dopo essersi viste per la prima volta, uno alla volta vengono mostrati i video quattro matrimoni preceduti da una piccola scheda iniziale con nome della sposa, ed una breve presentazione del tipo di cerimonia; nel video vengono anche mostrate le impressioni delle altre concorrenti sui singoli momenti della giornata (su abito, cerimonia, cibo, intrattenimento ecc…), ed alla fine delle singole giornate verranno chiesti loro i voti su abito, cibo, e presentazione generale.

Infine, dopo che anche il video del quarto matrimonio è stato tramesso, e dopo che i voti sono stati conteggiati, le quattro spose vengono fatte riunire in un sontuoso edificio per aspettare la limousine con il marito della sposa vincitrice per fare insieme la luna di miele che hanno sempre sognato.

Chi vincerà la “sfida a colpi di matrimonio” tra tradizione e modernità? Non ci resta che scoprirlo insieme su Real Time.

Buona visione e…che vinca la migliore!

Da Lunedì al Venerdì alle 17:10 (su Real Time Canale 31)

CONDIVIDI