Nuova fiction su casa Savoia. La dinastia reale diventa una serie tv

savoia re vittorio emanuele

Vedremo la corte sabauda dei Savoia in televisione? Molte sono state le fiction diventate famose, che trattano di vicende di reali e nobili. Ricordate Elisa di Rivombrosa con alessandro Preziosi e Vittoria Puccini? Ebbe tantissimo successo quando fu trasmessa (dal 2013 al 2015 su Canale 5). Parte da Torino un contest internazionale per portare la corte sabauda in televisione.

Una fiction con i Savoia?

Non si conosce ancora nulla circa questa serie tv, se tratterà di romanticismo nella casa reale come la stessa “Elisa di Rivombrosa” o se tratterà di guerre, di sangue e potere come nei “I Borgia”, solo per citare una serie tv storica molto famosa.

Di sicuro, però, è che ci sarà “I Savoia – La serie” (ovviamente il titolo è puramente informativo e non corrisponde alla realtà). Film Commission Torino Piemonte si sta infatti rivolgendo a sceneggiatori professionisti e non, che provengano da tutta Europa.

Un progetto torinese per ricordare un’epoca

L’intenzione torinese è di realizzare un progetto di serie televisiva legato al territorio e che allo stesso tempo sia in grado di valorizzare le sue location, che sono già molto apprezzate dai produttori e cinematografici.

La fiction sarà in costume

Si richiede da parte dell’ente torinese che la fiction sia “ambientata nell’epoca della dinastia Savoia”. La durata del regno va dal Medioevo al dopoguerra.

Molto tempo è intercorso dal primo al secondo Umberto, il “Biancamano” e l’ultimo Re d’Italia. I personaggi non mancano di certo. Naturalmente la fiction sarà in costume.

Tutto in piena regola

Tutto in piena regola: intrecci, passioni e giochi di potere come tutte le saghe a carattere storico che si rispettino. Giovedì 30 novembre 2017 è stato presentato il bando per il concorso.

Sono stati il presidente di Fctp Paolo Damiano, l’ad di Fip Paolo Tenna, l’assessore regionale Antonella Parigi e lo sceneggiatore Piero Bodrato, che cura il progetto a presentare il bando di concorso.

Potrebbe interessarti: Il sito del bando.

Sia che venga realizzata una fiction in chiave romantica e si svelino gli altarini, ancora non conosciuti della nostra storia, sia che si parli di sangue si rievocherebbe un passato vissuto dai nostri avi. Di certo nel contesto storico i due argomenti verranno mixati, guerra e amore hanno spesso contribuito alla realizzazione di grandi successi.

Siamo in ogni caso molto lontani dal conoscere trame e personaggi, la corte sabauda dovrà attendere ancora per comparire nel piccolo schermo.

A presto con nuove notizie!