Nadia Toffa: oltre ai messaggi di solidarietà anche insulti shock sui social: “Speriamo crepi”

nadia toffa

Quando si dice che la mamma dei cretini è sempre incinta è proprio vero. Nadia Toffa, figura popolarissima alle Iene, programma di informazione e denuncia su Italia Uno, sabato due dicembre ha avuto un malore ed è stata ricoverata di urgenza all’ospedale.

Ne abbiamo dato notizia anche noi di SuperGuida Tv in un precedente articolo. Sono arrivati immediatamente i messaggi social di affetto per la bionda conduttrice ma purtroppo anche messaggi di odio e disprezzo.

Nadia Toffa in pericolo di vita offesa e insultata sui social

Sul web sono apparse frasi ingiuriose del tipo:

  • pippare troppo fa male“
  • “non sarà stato per un gioco erotico?”
  • “speriamo che quella mer***a di Nadia Toffa crepi”

Ma per fortuna sono state immediatamente rimosse. Anche nella popolare piattaforma di Wikipedia nella pagina dedicata alla Toffa si leggeva:

Nadia Toffa: ‘Brescia 10 giugno 1979 – 2 dicembre 2017

Insomma come se la donna fosse deceduta nello stesso giorno del malore. Ma dopo varie proteste del web il colosso d’informazione ha corretto l’errore.

Nadia Toffa sta meglio, lo comunica dal letto d’ospedale

Ma per fortuna la donna si sta riprendendo ed è proprio Nadia attraverso un post pubblicato sulla pagina ufficiale delle Iene ci ha fatto sapere che sta meglio e non molla:

Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino… ho preso una bella botta, ma tengo duro. Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Stasera Le Iene me le guardo da questo lettino, e vediamo che combinano senza di me… Torno presto. Nadia“.

Il messaggio d’afetto di Nicola Savino, suo collega

Un’altra brutta pagina dell’era dei social network, dove tutto è urlato, esagerato, volgare e finto. Tuttavia, l’affetto per la bionda “IENA” rimane intatto e i soliti troll, in cerca di una visibilità malsana possono solo stare zitti di fronte al coro unanime:“Forza Nadia”.

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here