Mondiali Russia 2018, ottavi di finale 1 luglio 2018: video e highlight

russia 2018

Spagna-Russia e Croazia-Danimarca sono i due ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018 di domenica 1 luglio 2018: video e highlight

Continuano le sfide dirette dei Mondiali Russia 2018. Domenica 1 luglio 2018 in campo altri due ottavi di finale. Quattro le squadre scese in campo alla ricerca di uno dei posti disponibile per passare ai quarti di finale. Riviviamo insieme i momenti più belli ed emozionanti delle due sfide dirette di domenica 1 luglio 2018.

Mondiali Russia 2018, ottavi di finale Spagna-Russia: tutti goal

Alle ore 16.00 la prima sfida diretta degli ottavi di finale di domenica 1 luglio. In campo SPAGNA-RUSSIA, entrambe alla ricerca di una vittoria per accedere alla fase dei quarti di finale.

Al 12′ del primo tempo arriva il vantaggio della Spagna. Sulla punizione Sergio Ramos si lancia sul pallone beffando Sergej Ignasevic e spingendolo all’autogol. Al 41′ è la Russia con Artem Dzjuba a segnare il goal del pareggio.

La partita si conclude ai tempi supplementari 120+2′ sul risultato 1-1 con le squadre che vanno ai rigori.

Il primo rigore è per la Spagna. Andreas Iniesta non sbagliata. Spagna 1-Russia 0! Poco dopo è la Russia a centrare la porta con Fedor Smolov. Per la Spagna arriva nell’area di rigore Gerard Piquè che non sbaglia. Stessa sorte per la Russia con Sergej Ignasevic.

Nuovo rigore per la Spagna con Koke che non c’entra il cerchio della porta. La Russia ci prova con Aleksandr Golovin che non sbaglia. Spagna 2 – Russia 3

La Spagna accorcia le distanze con il rigore di Sergio Ramos, ma è ancora la Russia a centrare il cerchio della porta con Denis Cerysev. La partita si conclude ai rigori con la vittoria della Russia per 4 a 3 sulla Spagna. Passa il turno la squadra ospitante dei Mondiale 2018, si tratta della prima volta che la Nazionale russa raggiunge i quarti di finale di un Mondiale dopo lo scioglimento dell’Unione Sovietica.

Video e highlights:

Mondiale 2018, ottavi di finale Croazia-Danimarca: video e highlight

Alle 20.00 il secondo ottavo di finale di domenica 1 luglio. A scendere in campo sono Croazia-Danimarca.

Al 1′ del primo tempo è la Danimarca a passare in vantaggio con la rete di Mathias Jorgensen, ma dopo poco al 4′ la Croazia pareggia con la rete di Mario Mandzukic.

Il match si conclude allo scadere del secondo tempo sul risultato 1-1. Le squadre vanno ai tempi supplementari, ma la partita come successo per il precedente ottavo di finale si conclude ai calci di rigore.

E’ la Danimarca a tirare il primo calcio di rigore con il centrocampista Christian Eriksen che viene parato. Stessa sorte per la Croazia che non c’entra la porta con Milan Badelj.

Dopo Simon Kaier non sbaglia e mette a segno il primo rigore per la Danimarca. Poco dopo è Andrej Kramaric a segnare il rigore del pareggio per la Croazia. Vanno a segno anche i successivi rigori di Michael Krohn-Dehli per la Danimarca e di Luca Modric per la Croazia. Le squadre sono sul 2-2.

Lasse Schone per la Danimarca e Josip Pivaric per la Croazia sbagliano entrambi dal dischetto di rigore. Il risultato resta sul 2-2.

La Danimarca con Nicolai Jorgensen sbaglia ancora il rigore dal dischetto della porta. La Croazia ha l’occasione di passare in vantaggio e Ivan Rakitic non sbaglia. La partita si conclude con la vittoria ai rigori per la Croazia con il risultato di 3-2 sulla Danimarca.

La Croazia passa ai quarti di finale vent’anni dopo i Mondiali di Francia 1998.

Video e highlights:

Russia 2018 calendario: i prossimi ottavi di finale

Lunedì 2 luglio 2018 proseguono gli ottavi di finale della FIFA World Cup 2018. A scendere in campo saranno:

  • alle ore 16.00 BRASILE-MESSICO
  • alle ore 20.00 BELGIO-GIAPPONE.

Come sempre le partite saranno trasmesse in diretta su Canale 5 e Canale 5 HD.

Potrebbe interessarti: Mondiali Russia 2018: tutti gli ottavi di finale

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here