Mondiali, Francia-Australia 2-1. Tutto grazie a Var e goal-line technology. Il video dei goal

francia australia var

Una giovane Francia vince all’esordio del mondiale di russia 2018 grazie e soprattutto alla tecnologia e nello specifico al nuovo strumento Var.

I transalpini si impongono con sofferenza 2-1 all’Australia con rigore di Griezmann e gol dell’ex juventino Pogba.

Francia passa in vantaggio grazie al Var

Il goal della francia entrerà nella storia visto che si tratta del primo rigore da Var della storia dei Mondiali di calcio. L’arbitro dell’uruguay Cunha, infatti, ha usato l’aiuto della tecnologia per vedere ciò che non aveva visto ad occhio nudo.

Risdon, in scivolata, aveva preso la caviglia di Griezou e non il pallone. Grazie alla VAR è arrivata la segnalazione e l’arbitro ha assegnato il calcio di rigore.

Video di consultazione Var e assegnazione del penalty:

Anche il secondo goal della Francia grazie alla tecnologia

Il secondo vantaggio della Francia, dopo che l’australia aveva ottenuto il pareggio, è nato da una doppia combinazione di Pogba con Mbappé e Giroud sfociata in un contrasto Pogba-Behich. A quel punto il pallone ha preso una strana traiettoria e ha colpito la traversa dietro Ryan ed è atterrato pochi centimetri oltre la linea.

L’arbitro anche in questo caso ha fatto uso di tecnologia e grazie tecnologia di porta (in inglese “goal-line technology”), sistema tecnologico che serve a verificare la validità dei gol, per ridurre gli episodi di gol fantasma, ha assegnato il goal alla francia.

Highlights Francia-Australia 2-1

Il Video con le azioni salienti della prima gara del Gruppo C:

Tabellino Francia Australia 2-1

Marcatori: 58′ Griezmann (rig)(F), 62′ Jedinak (rig.)(A), 80′ Pogba (F)

Francia (4-3-1-2):

Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Tolisso (33′ st Matuidi), Kante, Pogba; Griezmann (25′ st Giroud), Mbappé, Dembelé (25′ st Fekir).

Allenatore: Didier Deschamps

Australia (4-2-3-1):

Ryan; Risdon, Milligan, Sainsbury, Behich; Jedinak, Mooy; Leckie, Rogic (27′ st Irvine), Kruse (39′ st Arzani); Nabbout (19′ st Juric).

Allenatore: Bert Van Marwijk

Arbitro: Andrés Cunha (Uruguay).