Lo Chef Stefano Rufo vince la Prova del Cuoco, trionfa il Molise!

Stefano Rufo

Una sfida del campanile serrata, due Regioni italiane a contendersi il titolo (Molise contro Friuli-Venezia Giulia). No, non sto parlando di una competizione sportiva: sto parlando della sfida più importante de La prova del cuoco, programma Tv in onda su Rai 1 giunto alla sua ultima puntata.

Vincitore de la sfida del campanile è Stefano Rufo

rufo

Stefano Rufotalentuoso chef molisano de La Locanda Belvedere di Castelnuovo. La finale de La sfida del campanile de La prova del cuoco, in onda in questo momento su Rai Uno, è come sempre guidata dalla sapiente conduzione di Antonella Clerici.

Nonostante la bravura dello chef sfidante, proveniente dal Friuli Venezia Giulia, il talento di chef Rufo è emerso al pari delle bellezze della sua terra. Lo chef molisano, infatti, ha battuto il Friuli Venezia Giulia con una percentuale del 59%.

Dopo la semifinale di una settimana prima, in cui era riuscito a “battere” la concorrenza della Regione Emilia Romagna con il baccalà alla scapolese, si è preparato per l’ultima grande sfida, quella della finalissima della gara de “Il Campanile” con cui nell’arco dell’intera trasmissione, i cuochi delle regioni italiane hanno portato i loro prodotti.

Il piatto vincente di Stefano Rufo.

Contro il risotto al sambuco proposto dallo sfidante, Stefano Rufo ha presentato un filetto ‘Molise’, vitello bianco dell’Appennino centrale glassato alla Tintilia accompagnato da orapi e scaglie di tartufo scorzone.

La vittoria di questo talentuoso cuoco del Molise è di sicuro motivo di immenso orgoglio per tutti gli abitanti del Centro Italia.

Preso dall’emozione e con il volto visilmente commosso lo Chef ha ringraziato chi lo ha aiutato ad arrivare a questo traguardo:

I miei collaboratori, i miei amici, la mia famiglia, i miei clienti ma soprattutto tutti i molisani.

Siamo sicuri, quindi, che il suo futuro sarà in costante ascesa e costellato di successi.

L’intero staff della SuperGuidaTv si congratula con Stefano Rufo per la sua vittoria e gli augura un immenso ‘in bocca al lupo’ per i progetti futuri.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaso Insinna: la Brio Blu ritira lo spot con il popolare conduttore.
Prossimo articoloLa mattinata estiva di Rai Uno, cosa vedremo?
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).