L’Ispettore Coliandro 6, presto di nuovo sugli schermi di Rai Due!

ispettore coliandro

L’Ispettore Coliandro 6 sta per arrivare, e con buone probabilità sarà sui nostri schermi a metà ottobre, il 13 con esattezza.

Dopo gli ascolti da record della 5 stagione il poliziotto di Rai Due torna in tv con la sesta stagione, che andrà in onda – salvo cambiamenti dell’ultima ora – venerdì 13 ottobre alle 21.20.

L’Ispettore Coliandro 6: riprese e cast

Il 6 febbraio del 2017, nella citta di Bologna, è stato battuto il primo ciak della sesta stagione de “L’ispettore Coliandro”, serie di successo della Rai diretta da :

  • Antonio e Marco Manetti (Manetti Bros)
  • con protagonista Giampaolo Morelli.

La sesta stagione è stata girata, per quasi venti settimane a Bologna e oltre all’amato Morelli – il protagonista – ritroveremo anche:

  • Veronika Logan
  • Paolo Sassanelli
  • Giuseppe Soleri
  • Caterina Silva
  • Benedetta Cimatti
  • Alessandro Rossi
  • Luisella Notari
  • Massimiliano Bruno

Le puntate in onda saranno sei e ognuna si baserà un personaggio diverso.

L’Ispettore Coliandro 6 – le riprese a Bologna

Durante le riprese della fiction tv, l’attore è stato preso letteralmente d’assalto dai fan in un bagno di folla a cui Morelli si è concesso volentieri.

Ee è proprio in questi casi, che viene fuori la sua indole gentile e disponibile impersonando perfettamente il calore, la disponibilità, la simpatia e la solarità del popolo partenopeo.

Niente divismi inutili, dunque, per questo attore che ancor prima è una brava persona, disponibile, gentile che si spende molto per il suo pubblico, non dimenticando che il successo lo deve soprattutto  alla gente che lo ama e lo segue.

l'ispettore coliandro bologna

Tra le indiscrezioni trapelate in quei giorni sappiamo che in una puntata l’ispettore di Carlo Lucarelli sarà accompagnato da Patrizio Roveresi e Syusy Blady; in un’altra, invece, da Vito e Giorgio Comaschi.

Come mai Coliandro piace così tanto?

I motivi per cui una serie tv, ha più successo rispetto ad altre, magari dello stesso genere, dipende molto dalla scrittura del racconto, e inevitabilmente dall’attore protagonista che lo interpreta.

L’Ispettore Coliandro nasce dalla fantasia di Carlo Lucarelli, ed è una serie tra il noir, la  commedia, l’azione e poliziesco.

L’ispettore non è il classico “figo” che ha sempre la mossa vincente a portata di mano, né il modus operandi  di un “duro”, insomma di quelli “che non devono chiedere mai”!!

Tutt’altro!! Lui è imbranato con le donne, pasticcione  al lavoro, ma con quell’umanità che lo rende così vero, reale e sincero.

Coliandro  è un  solitario, nel suo lavoro è schivo, senza un legame affettivo solido, ma anche molto ironico. Si trova spesso in guai molto più grossi di lui, tuttavia  trova sempre “la chiave di volta” per risolvere le sue  indagini (magari non capendo nemmeno di cosa si tratti fino in fondo)

Forse è questa una delle ragioni per cui questa serie tv è così amata. La dimensione “umana” del protagonista crea una sorta di identificazione  nel pubblico tanto da rendere il protagonista,  il fratello, l’amico, il marito (magariii) che vorremmo avere tutti.

Appuntamento dunque per venerdì 13 ottobre alle 21.20 su Rai Due.

Potrebbe interessarvi: Come vedere le stagioni precedenti in Streaming

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..