Liam Hemsworth: “Il rapporto con mio fratello Chris”

Photo by: Dennis Van Tine/starmaxinc.com ©2013 ALL RIGHTS RESERVED Telephone/Fax: (212) 995-1196 11/20/13 Liam Hemsworth at the premiere of "Hunger Games: Catching Fire". (NYC)

Sono i fratelli più sexy del mondo del cinema Chris e Liam Hemsworth: il primo, 32 anni, è divenuto famoso per il ruolo del supereroe Marvel Thor, il secondo, 26 anni, si sta facendo strada a grandi passi nel mondo del cinema.

Sembrerebbe una situazione perfetta: due fratelli biondissimi nel pieno della carriera e del successo che non hanno niente di cui lamentarsi nella vita, ma non è sempre stato così. Sì, perché Liam ha raccontato in un’intervista che il suo rapporto con Chris non è stato facile e che nel passato tra i sue sono anche volati coltelli.

«Un giorno, avevo credo 5 anni e ricordo che stavamo litigando in cucina per un tostapane, o qualcosa del genere, a un certo punto ho tirato fuori un coltello e gliel’ho lanciato in testa. L’ho colpito sulla fronte, ma fortunatamente dalla parte del manico», ha raccontato il minore dei fratelli ai giornali.

Col terzo fratello, il maggiore Luke (36 anni), anche lui attore, invece non ci sono mai stati grossi conflitti:  «Tra di noi c’è troppa differenza d’età. Ma con Chris le liti erano continue, entrambi eravamo testardi. Io ero più piccolo e più basso e allora qualche volta dovevo usare delle armi per difendermi».

Adesso che i due sono entrambi star planetarie, il rapporto è molto più disteso: «Tra di noi non c’è mai stata alcuna rivalità per quanto riguarda la carriera. Anzi essere il minore mi dà la possibilità di chiedere a lui molti consigli» ha dichiarato Liam.

CONDIVIDI