La “guerra” mediatica tra Claudio Sona e l’ex Juan Sierra non si placa. Ancora accuse e bugie.

Claudio Sona Juan

La guerra mediatica tra l’ex tronista di Uomini e Donne Claudio Sona e il suo ex spagnolo Juan Fran Sierra pare non essersi placata. Infatti i il botta e risposta social sulla piattaforma di Instagram  tiene banco e appassiona milioni di followers.

Claudio Sona Vs Juan Fran Sierra

Per chi segue con passione le avventure o meglio i profili Instagram dell’ex Tronista gay Claudio Sona avrà notato che in questi giorni il bel veronese è al centro di non poche polemiche! Il clamore mediatico, suscitato dalle invettive del suo ex fidanzato Juan Fran Sierra, che lo accusa di falsità perché sedeva  sul trono nonostante avesse una storia con lui non è finito. A distanza di pochi giorni dalle accuse dello spagnolo ieri Claudio Sona si è deciso a rispondere, rompendo il silenzio attraverso un lunghissimo post Instagram che vi riportiamo per intero:

Ho 30 anni e sono sempre stato abituato ad affrontare le cose a quattr'occhi. Mentre difendevo Juan da tutti gli attacchi mediatici, dichiarando di avergli sempre voluto bene come amico, lui registrava le mie telefonate con lo scopo evidente di aspettare il tempo e il modo per fare una piazzata pubblica. La relazione con lui è finita ben prima del trono. Ero sentimentalmente libero quando decisi di partecipare al programma, ma ho continuato a volergli bene: l'affetto non si spegne con un interruttore. Come con un mio ex, con il quale sono stato sei anni, pensavo di poter instaurare anche con lui un rapporto diverso, maturo, fatto di continuità e di supporto reciproco. Solo ora mi accorgo di aver sbagliato a dimostrare troppo affetto ad una persona ancora innamorata. Sono stato ingenuo a sottovalutare questi aspetti e non credevo che stargli vicino potesse creargli false aspettative. Non pensavo che tale sentimento potesse arrivare alla morbosità, inducendolo a elargire minacce e ricatti. Non ho cambiato idea rispetto alla decisione presa quando ci siamo lasciati. In questi ultimi tre mesi, finita la relazione con Mario, sarei potuto tornare con lui, ma il sentimento non c'era e non c'è. Questo, evidentemente, deve averlo ferito. Quello che c'è stato tra me e Mario è stato un sentimento reale. Voglio scusarmi con lui se tutte le notizie che stanno uscendo, possono in qualche modo oscurare una relazione che per noi è stata speciale. Il percorso che ho fatto è stato vero e sincero. Lo è stato talmente tanto che, come nella vita reale, esistono il passato, le vecchie relazioni e i sentimenti.

A post shared by Claudio Sona (@realclaudiosona) on

Anche la redazione di Uomini e Donne appoggia Claudio Sona

Un post molto lungo, come si evince  che i più maligni hanno pensato non fosse farina del suo sacco, piuttosto di qualcuno a lui vicino. Senza considerare che anche la redazione di uomini e donne si è espressa in queste ore dando piena fiducia all’ex tronista.

Infatti in un post pubblicato giorni fa si legge:

 Abbiamo preso visione, come voi, dei video pubblicati dal signor Sierra. Abbiamo parlato con Claudio, crediamo nella sua buona fede e speriamo che si esprima al più presto sull’intera vicenda così da chiarire la sua posizione. La redazione

La replica di Juan Fran Sierra

Lo  spagnolo d’altra parte non rimane in silenzio, anzi continua a controbattere dichiarando di aver prove audio e video di ciò che dice. Il tronista veronese ribatezzato da tutti “er Sola” nega tutto, persino l’evidenza di quanto si è sentito in quella registrazione.

Cos'è ?! Hai avuto 24 ore di tempo per studiare bene le parole strappalacrime da utilizzare per salvarti la faccia con le tue bugie che continuano da quasi un anno?? Proprio perché hai 30 dovresti essere un uomo che per una volta prende il coraggio di ammettere i suoi errori e chiedere scusa a persone che hanno investito sentimenti e energie per te invece di negare anche davanti all'evidenza. Soltanto una telefonata è stata registrata proprio quando mi hai portato allo sfinimento ma sei consapevole che esistono mail, messaggi whatApp che testimoniano i nostri incontri sia a Verona che a Milano, oltre al fatto che casa mia ha telecamere di sorveglianza ovunque. Quindi non girare i discorsi e voler passare per la vittima come sempre. Ma visto che continui a sostenere che la verità è quella che racconti te ti chiedo di darmi subito pubblicamente (non dopo altre 24 ore di studio per la risposta)l'autorizzazione a rendere pubblico tutte queste fonti visto che dici che sono inventate e che nulla di tutto ciò è esistito. Sono sconvolto da ciò che leggo e spero che non mi porti ad andare fino in fondo, come sai bene che so fare quando inizio, e pubblicare tutto ciò perché sarebbe d'avvero imbarazzante per te! Il mio è soltanto un consiglio. La verità vince sempre, a me nessuno mi da del bugiardo. Che ridicoli siamo ad essere arrivati a questo punto.

A post shared by Juan Sierra (@juanfransierra) on

Come finirà questa telenovela social-amorosa?

Ovviamente, come succede sempre in questi casi, sui social network si sono create due fazioni agguerritissime che da quando sono uscite le prime rivelazioni hanno preso una posizione nello scontro tra i due ex fidanzati.

Ci sono quelli che credono all’innocenza di Claudio e quelli che lo condannano aspramente, tuttavia la cosa triste di questa vicenda è che per la prima volta in Italia si affrontava l’omosessualità in un programma televisivo pomeridiano  con leggerezza, con normalità cosa che nel nostro paese non accade facilmente.

E scoprire che in realtà la purezza e l’umiltà dimostrata durante il percorso da parte di Claudio è tutta una finzione-qualora le accuse di Sierra fossero confermate-  delude molto.  Perché Claudio Sona è stato un simbolo, e le rivelazioni sulla sua presunta storia taciuta per godere dei benefici della notorietà catodica, getta un’ombra su tutta l’operazione.

 Il punto è che questo trono aveva appassionato per la delicatezza e la veridicità dei sentimenti, laddove invece si scoprisse che il tutto è stato fatto per avere visibilità, sponsor e serate in discoteca lascia l’amaro in bocca.

Per fortuna, esistono anche storie a lieto fine, con coppie che si sono sposate o che comunque hanno iniziato un rapporto sincero e duraturo. In ogni caso attendiamo ulteriori sviluppi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn Posto al sole anticipazioni dal 19 giugno 2017: una sorpresa tira l’altra | UPAS
Prossimo articoloSelma – Il film da vedere stasera, 15 giugno
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..