La Corrida, dal 6 Aprile ritorna con Carlo Conti su Rai 1

La Corrida

Annunciata la data di partenza dell’edizione 2018 de La Corrida, il programma storico che torna con Carlo Conti in prima serata su Raiuno

Cresce l’attesa per il ritorno televisivo de La Corrida, il celebre programma dei dilettanti allo sbaraglio portato al successo dall’indimenticabile Corrado. Rispetto al passato cambiano poche cose: dalla conduzione al direttore d’orchestra. Scopriamo tutte le novità e le anticipazioni della nuova edizione di Rai 1.

La Corrida 2018: quando inizia

Debutta venerdì 6 aprile 2018 alle 21.20 circa la nuova edizione de La Corrida condotta da Carlo Conti su Raiuno. Il programma, considerato un vero e proprio cult del piccolo schermo, torna a far divertire il pubblico italiano con sei puntate trasmesse in diretta dallo Studio 5 della Dear di Roma.

Le prime novità riguardano conduttore e direttore d’orchestra: da un lato troviamo Carlo Conti, mentre dall’altro il maestro Pinuccio Pirazzoli chiamato a sostituire il grande Pregadio.

Protagonisti indiscussi del programma saranno ancora una volta loro: i dilettanti allo sbaraglio, pronti a mettersi in gioco e a sottoporsi al giudizio del pubblico. Per quanto concerne il format del programma cambia davvero poco.

La Corrida 2018: cosa cambia rispetto al passato?

Carlo Conti, seduto su di uno sgabello, presenta i nuovi dilettanti allo sbaraglio. Ognuno di loro è protagonista sul palcoscenico di una performance la cui durata è scandita da un semaforo. Inizialmente il semaforo è rosso, in questo caso il pubblico in sala dovrà restare in silenzio ed ascoltare la performance del concorrente. Non appena il semaforo diventa verde il pubblico può esprimere liberamente il proprio parere favorevole o sfavorevole all’esibizione.

Se il concorrente è piaciuto allora via libera agli applausi, in caso contrario il pubblico può divertirsi a suonare pentole, campanacci proprio come accadeva tantissimi anni fa. Come dimenticare poi, in caso di una performance particolarmente sottotono, l’abbaiare dei cani per mettere a tacere il dilettante?

Anche la scelta della valletta per una sera si farà proprio come richiede la tradizione del programma. La valletta viene scelta tra le donne presenti in sala e confermata anche la presenza di un corpo di ballo composto da persone presenti in sala che saranno per l’occasione aiutare da un coreografo.

La Corrida 2018 si preannuncia una sfida vincente per la Rai anche se, il celebre programma, con molta probabilità dovrà sfidarsi contro la nuova versione di “Scommettiamo che…” condotto da Michelle Hunziker su Canale 5.

L’appuntamento con La Corrida è dal 6 aprile 2018 in prima serata su Rai 1.

Potrebbe interessarvi: Michelle Hunziker condurrà la nuova edizione di “Scommettiamo che…”