Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni quinta puntata | martedì 3 ottobre.

Il Paradiso delle Signore

Il Paradiso delle Signore 2 è andato in onda ieri martedì 26 settembre e l’appuntamento con la quinta puntata è fissata per martedì 3 ottobre.

Nuovi intrecci, nuove emozioni e due nuovi episodi che racconteranno le vicende del negozio più bello di Milano: Il Paradiso delle Signore giunto alla seconda stagione.

Il Paradiso delle Signore 2: Anticipazioni 5 puntata

Quelli che vedremo martedì 3 ottobre su Rai Uno saranno il nono e il decimo episodio. La fiction “Il Paradiso delle Signore 2” sta emozionando sempre più, la storia tra il tenebroso Mori e la solare Teresa tiene incollati allo schermo milioni di telespettatori.

La fiction giunta alla seconda stagione, decisamente cresciuta rispetto alla precedente, racconta la storia di Pietro e Teresa alle prese con gli intrecci che si dipanano all’interno del negozio più bello di Milano.

Teresa non è più la ragazza ingenua e sprovveduta della prima stagione ma una donna fiera e orgogliosa della sua vita e del suo lavoro. E poi dovrà vedersela con una temibile rivale: Rose, l’ex moglie di Pietro.

La realizzazione della linea Maschile

Dopo la vincita di Corrado – magazziniere del Paradiso – al quiz Lascia o Raddoppia, Pietro e Teresa decidono di realizzare una linea di abbigliamento maschile.

Tuttavia la cosa non è semplice da realizzare: trovare sartorie che offrano prodotti già confezionati a buon prezzo non è facile come sembra.

Quindi l’idea è, che a realizzare la linea maschile sia Teresa, nella fabbrica di Biella e questo naturalmente comporta una lontananza forzata tra Teresa e Pietro, che si avvicinerà sempre più alla sua ex moglie Rose.

Il Piano di Rose

Rose, infatti sta facendo di tutto per aiutare Mori a fronteggiare l’espansione di Rockefeller che è sempre più vicino all’acquisto del palazzo vicino al Paradiso. Tuttavia le attenzioni per l’ex marito non sono solo lavorative quanto molto personali e intime.

Le Veneri e i nuovi intrecci

Per quel che riguarda le Veneri abbiamo, da una parte Silvana che è sempre più vicina all’attore Leo perché si sente trascurata da Roberto, il pubblicitario, che con buone probabilità è gay.

E dall’altra c’è Anna che tenta di ricucire il rapporto con i suoi genitori interrotto dopo aver scoperto la sua gravidanza.

Andreina invece, si troverà di fronte ad un dilemma: proseguirà la sua vendetta verso Mori o deciderà di desistere, dopo aver scoperto che la Contessa, proprietaria del palazzo da comprare vicino al Paradiso, è stata in un campo di prigionia durante la guerra?

Questo ovviamente la metterebbe contro la madre e potrebbe perdere i suoi privilegi.

Intanto Rose, sfruttando la rivalità tra Vittorio e Pietro, convince quest’ultimo a riprendere il pubblicitario  a lavorare al Paradiso, tuttavia la proposta di Mori a Conti è completamente diversa da ciò che si aspetta la donna.

L’ospite d’onore e il commesso uomo

La Mantovani dal canto suo avvia una severa selezione per trovare un commesso uomo vista l’imminente inaugurazione della linea maschile.

Le Veneri sono oltremodo felici di accogliere al Paradiso un commesso uomo.

Tuttavia il lancio della nuova linea non potrà contare sull’ ospite d’onore come in previsione e quindi, i pubblicitari devono spremere le meningi per trovare una soluzione!!

Ed ecco la brillante idea! Corrado sarà il loro ospite d’onore, del resto è reduce da una vittoria a Lascia o Raddoppia!

Naturalmente, quale ghiotta occasione che far indossare all’ospite d’onore un abito della nuova collezione maschile?

Quindi Vittorio si offre di andare a Biella a prendere Teresa e il viaggio in macchina si rivela piuttosto movimentato ma finalmente offre ai due ragazzi la possibilità di un confronto, inevitabile.

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here