Heather Parisi si scaglia contro Lorella Cuccarini su Twitter: “Le dichiarazioni sovraniste aiutano”

heather parisi

Lorella Cuccarini sarà una delle protagoniste della prossima stagione autunnale targata Rai. La notizia era nell’aria da tempo, ma solo ieri, dopo la presentazione dei palinsesti, è stata ufficializzata. La conduttrice sarà al timone de La vita in diretta insieme al giornalista Alberto Matano. La notizia non è stata gradita da Heather Parisi, acerrima nemica della Cuccarini. La ballerina si è sfogata attraverso il suo profilo ufficiale Twitter.

Heather Parisi, lo sfogo su Twitter contro Lorella Cuccarini

Tra Heather ParisiLorella Cuccarini non c’è mai stato buon sangue. Le due sono acerrime nemiche e rivali da tantissimi anni. A nulla valse il programma in prima serata Nemica Amatissima, condotto proprio dalle due conduttrici e ballerine.

Voci di corridoio dicono che la Parisi e la Cuccarini furono capaci di litigare anche dietro le quinte dello show. Entrambe hanno il dente avvelenato e appena si presenta l’occasione sono subito pronte a rincarare la dose.

Proprio ieri pomeriggio, dopo la presentazione dei palinsesti autunnali della RaiHeather Parisi si è sfogata su Twitter, attaccando in modo forte la sua nemica Lorella Cuccarini:

Non scherziamo! Per avere la conduzione di un programma sulla TV pubblica italiana non bastano un paio di dichiarazioni sovraniste. Però, di questi tempi, aiutano. Molto“.

Un duro attacco sferrato alla sua acerrima nemica e rivale, che da settembre sarà al timone de La vita in diretta.

La Parisi spesso ha attaccato la Cuccarini anche sul lato politico, definendola sovranista. Dal canto suo, Lorella si è spesso difesa, ma nella maggior parte delle volte ha lasciato correre, mostrando il sorriso come quando è inciampata in una buca di Roma e si è procurata una ferita all’occhio. La rabbia di Heather Parisi di certo non si placherà con un post su Twitter. Siamo sicuri che la ballerina rincarerà la dose a partire da settembre.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here