Grande Fratello 15: Lucia Bramieri al secolo la “telegattara” in pieno delirio contro Aida Nizar

bramieri aida

Grande Fratello 15: la “telegattara” Lucia Bramieri, che conosciamo perché frequenta i salotti della D’Urso, litigando con la famiglia del marito il telegatto del grande Gino Bramieri ha dato un chiaro segno di “delirio” senile.

Lucia Bramieri delira e aizza i coinquilini contro Aida

La Bramieri, fino alla scorsa puntata ha chiesto scusa al pubblico in qualità di persona più matura, per non aver saputo fermare il branco contro Aida.

In modo particolare Baye Dame che è stato poi squalificato, ma gli ultimi avvenimenti in Casa hanno cambiato e stravolto di nuovo gli equilibri: la “Sig.ra Bramieri”, così come vuole essere appellata, (verrebbe da dire Sti caz***)  appoggia Luigi Favoloso e aizza gli altri contro la Nizar.

Grande Fratello 15: Lucia Bramieri non tollera Aida Nizar

Lucia Bramieri il peggiore esempio di donna adulta che possa esistere all’interno di questa edizione del Grande Fratello. Ci dispiace che una donna che dovrebbe aver fatto della maturità e dell’esperienza i suoi punti di forza presta il fianco a dei beceri teatrini.

Ovviamente il gruppo non sa che Aida invece è molto amata fuori e che dei fans sono andati a gridare nella Casa di Cinecittà: Aida el tornado de Espana, che loro molto stupidamente hanno interpretato con “Aida tornatene in Spagna”.

La contentezza di Lucia Bramieri e le sue esternazioni

“Quell’Aida tornate in Spagna vale una vita meravigliosa, scusate non abbiamo i tacchi, i gioielli, siamo qua come dei poveri reclusi, ma siamo felici se Aida torna in Spagnaaa”.

E ancora:

“Italiani non deludeteci, eliminate Aida. Se non esce lei esco io. Ho strappato una promessa a Luigi. Se dovesse uscire lui, ma non credo, mi ha promesso che diffamerà Aida il più possibile”.

Beh questa donna è impagabile, ed è sicuramente bipolare. Non si spiega altrimenti come abbia potuto dire la scorsa puntata:

“Sono la più grande,  abbiamo sbagliato. Non ti preoccupare ci penso io a seminare pace in casa, ci penso io a riportare il giusto equilibrio”.

Insomma se questa è la sua idea di equilibrio…Aida forse è la più “normale”!!

Beh Martedì 8 maggio, giorno di messa in onda della quarta puntata del reality questo cast di gieffini avrà forse un amaro risveglio o una grossa gioia!

Le televoto come sappiamo ci sono infatti Luigi, Aida, Simone e Alberto, tuttavia il pubblico pare orientarsi sui due più forti: Favoloso e la Nizar.

Grande Fratello 15 chi è Lucia Bramieri?

La Bramieri ha 57 anni, è di Milano ed è vedova di Cesare Bramieri, figlio di Gino. Ha un salone per parrucchiere e la conosciamo per essere andata spesso ospite nelle trasmissioni della D’Urso.

La dipingono come una donna dalla forte personalità ma al GF ha dato solo prova di essere polemica, litigiosa e per niente matura come ci si aspetta da una donna della sua età.

La Bramieri la conosciamo soprattutto perché da qualche anno appare in tv da Barbarella a causa di una spiacevole questione legale, fatta di querele e controquerele con l’ultima compagna di Gino Bramieri relativa all’eredità.

Lucia Bramieri vs Aida Nizar: chi la spunterà?

La Nizar, isolata dal gruppo rea di aver mangiato una pizza spalmando sopra della marmellata, (insomma questa donna sarà libera di mangiare ciò che vuole oppure no?) ha descritto ogni concorrente con dovizia di particolari affermando:

Grazie Simone per la tua ipocrisia, grazie Luigi per la tua cattiveria, grazie Alberto per essere diverso da tutto quello che predichi, grazie Lucia per la tua gelosia, grazie Veronica per far finta di aver pena di me, grazie Alessia per essere amica avanti e dietro avermi tradito, grazie per avermi pugnalato alle spalle.

Lo dico o non lo dico? Cosa devo fare? Alzarmi e fare questo “discurso” o no? Cosa devo fare mio Dio?

Grazie per avermi voluto affondare, distruggere, isolare. Grazie per avermi sfidato e preso in giro”.

Cosa accadrà Martedì otto maggio? ne vedramo della belle!!

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..