GFVip 2: Daniele Bossari dalla depressione al reality, svelato il suo triste segreto

daniele bossari

Uno dei candidati alla vittoria del Grande Fratello Vip 2 è sicuramente Daniele Bossari. Il conduttore di Mistero, non ha mai nascosto di avere avuto in passato problemi di depressione e di oscurità. Avere accettato di partecipare al reality di canale 5 è stata una dura prova per lui ma che sicuramente gli ha fatto bene.

Daniele Bossari svela il suo segreto

E’ lui stesso che ne parla in una “confessione” fatta ad Aida, altra concorrente dello show con cui questa settimana si trova a condividere “la stessa aria” nella SPA.

Come ricorderete infatti, nella puntata di lunedì 20 novembre i due, tramite un televoto in positivo sono stati scelti dal pubblico come finalisti.

Ed è in questa occasione in uno dei tanti dialoghi che condividono i due gieffini che Bossari si è aperto raccontando:

Io mi guardavo allo specchio e avevo il ribrezzo di me stesso, non rispondevo più a nessuno, non volevo uscire di casa.

Ho lavorato ugualmente ma non mi riguardavo mai. Sono andato dallo psicologo, ma il percorso è ancora lungo. La mente ti blocca completamente, le insicurezze ti bloccano.

Questo è uno dei tanti motivi per cui ho scelto di venire al Grande Fratello.

Mi dicevo: Accetto questa cosa per andare incontro alle mie paure, alle mi angosce, ai tormenti e alle mie fragilità.

Prima ero incupito, come se avessi un velo. Ero proprio chiuso, leggevo soltanto. Il mio sogno era vivere in una torre senza nessuno perché stavo male dentro. Avevo l’inferno.

Daniele Bossari: la riflessione e la saggezza

Daniele Bossari è decisamente un personaggio positivo. La sua pacatezza e la sua educazione che molti scambiano per noia non è forse arrivata alla massa che si diletta guardando video hot di armadi o psuedo tali perdendosi bellamente chi rappresenta la parte sana di un reality che ha fatto scalpore solo per gli scandali.

Daniele, che molti chiamano “santone”, in senso dispregiativo, (evidentemente non conoscono fino in fondo il significato della parola) si è mostrato alle telecamere per quello che è, con le sue fragilità e debolezze e non facendo il “fenomeno” della situazione.

Forse ormai siamo abituati ad una tv urlata, volgare, tracotante e senza nessun pudore e la dolcezza e l’intelligenza di Bossari appaiono come cristalli rari, come quelli che lui ama tanto!

Noi di SuperGuida Tv amiamo la sua personalità e la sua forma mentis, in fondo qualcuno (Il grande Totò) diceva:

Dove l’ignoranza urla… L’intelligenza tace… è una questione di stile… Signori si nasce… Stro***i pure!!!

Potrebbe interessarti: Cosa fa Lorenzo sotto le lenzuola?

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..