George Clooney e Amal Alamuddin genitori: sono nati Ella e Alexander

George Clooney

Una delle coppie più amate e invidiate di Hollywood  è stata protagonista di un lietissimo evento. Il fascinoso George Clooney-indimenticato Dr. Ross di E.R Medici in Prima Linea– e la moglie  Amal Alamuddin sono diventati genitori. Incinta di due gemelli la bella mora ha partorito martedì sei giugno dando alla luce un maschietto e una femminuccia: Alexander  e Ella!

George Clooney è diventato papà: sono nati i gemelli

Era uno degli eventi più attesi dell’anno e il parto ha avuto luogo martedì sei giugno dove una raggiante Amal Alamuddin, accompagnata dal marito  George Clooney ha dato alla luce i due gemellini.

Si tratta di una femminuccia  e di un maschietto che rispondono ai nomi di Ella e Alexander.  Il portavoce dell’attore, Stan Rosenfield, ha reso nota la notizia della nascita precisando:

“Entrambi sono felici, sani e stanno bene” -aggiungendo poi- “George è tranquillo e dovrebbe riprendersi in pochi giorni”.

Per l’attore, dunque, si apre ufficialmente un nuovo capitolo della sua vita, senza dimenticare che  nell’ultimo mese di gravidanza per stare vicino alla moglie aveva annullato tutti i suoi impegni di lavoro.  Dunque, a distanza di tre anni dallo sfarzoso matrimonio celebrato a Venezia l’affascinante George ha coronato il suo desiderio di diventare papà.

Lui ex scapolo d’oro ambito da attrici, modelle e showgirl da quando si è sposato con la bellissima Amal pare abbia trovato quella  serenità che cercava da tempo. Sempre protagonista di gossip o pettegolezzi più o meno confermati, il bel George stavolta dovrà vedersela con pannolini e poppate –anche ad orari impossibili- perché l’arrivo dei due gemelli, gli cambierà decisamente la vita!

Dopo molte relazioni sbagliate e dopo i numerosi rumors sulla sua presunta omosessualità, George può essere finalmente sereno e condividere con la moglie la gioia dell’arrivo di <Ella e Alexander> ovvero l’esperienza più bella e gratificante : la paternità

George Clooney: il  bel tenebroso dal fascino irresistibile

Mentre lavorava in E.R., ha cominciato a ottenere i primi ruoli cinematografici da protagonista in film com:

  • Batman & Robin (1997)
  • Out of Sight (1998), dove ha cominciato una collaborazione a lungo termine con il regista Steven Soderbergh.
  • Nel 2001, la fama di Clooney si è ampliata con l’uscita del suo più grande successo commerciale, Ocean’s Eleven, il primo film di una redditizia trilogia.
  • Nello stesso anno, ha esordito alla regia con il thriller biografico Confessioni di una mente pericolosa
  • Seguito da Good Night, and Good Luck (2005)
  • Nel 2005 vince l’Oscar al miglior attore non protagonista per la sua interpretazione nel film Syriana

Ha ricevuto altre tre nomination agli Oscar come miglior attor:

  • 2008 per Michael Clayton
  • 2010 per Tra le nuvole
  • 2012 per Paradiso amaro

Clooney e il sociale

Clooney è anche noto per il suo attivismo sociale, dal 2008 è uno dei <Messaggeri di Pace delle Nazioni Unite>. Il lavoro umanitario di Clooney si estende al tentativo di risoluzione per il conflitto del Darfur, alla raccolta di fondi per il terremoto di <Haiti del 2010>, fino all’aiuto per le vittime dello tsunami del 2004 e dell’11 settembre 2001.

CONDIVIDI