Genova un anno dopo, programmazione speciale Rai per la tragedia Ponte Morandi

Crollo ponte Morandi Genova programmazione Rai

Genova, un anno dopo. Il 14 agosto del 2018 crollava, infatti, il Ponte Morandi: la Rai nel primo anniversario della tragedia dedica un’ampia programmazione su tutte le reti.

Ponte Morandi crollo: programmazione speciale Rai per Genova

Genova un anno dopo. Il 14 agosto del 2018 alle ore 11.36 il Ponte Morandi di Genova crollava trascinando con sé le vite di 43 persone e segnando per sempre la storia del nostro Paese. A distanza di un anno da questa terribile tragedia, la Rai ha deciso di dedicherà una speciale programmazione televisiva per non dimenticare quanto successo.

Si comincia dalle ore 7.10 del mattino con una speciale puntata di “Uno Mattina Estate” che si occuperà a tutto tondo dell’anniversario del crollo del Ponte Morandi. Poco dopo alle ore 9.40 ci sarà lo speciale del TG1, in collaborazione con la Tgr Liguria, con una diretta da Genova. Un’occasione davvero speciale visto che saranno proposti servizi e dirette continue anche dal cantiere con Stefania Battistini e con la partecipazione speciale del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Alle ore 11.36, invece, nell’ora del crollo, la commemorazione ricorderà le 43 vittime morte sotto le macerie con un minuto di silenzio.

Alle ore 12.00 la linea passa al TG3 con servizi e collegamenti dal quartiere Coronata per una diretta fino alle 12.50. Successivamente dalle 15.00 spazio alla Testata Giornalistica Regionale che si occuperà di raccontare gli stati d’animo e le prospettive del capoluogo Ligure dopo un evento così traumatico per il territorio e per tutta la comunità.

Genova un anno dopo: la programmazione speciale Rai

La programmazione speciale dedicata al crollo del Ponte Morandi di Genova continua con “La Vita in Diretta Estate” dalle ore 16.50 su Rai1.

Anche Rai Cultura dedicherà ampio spazio alla città di Genova con lo speciale “Il giorno e la storia” che ricostruisce i drammatici eventi della mattina del 14 agosto 2018. Su Rai5, invece, spazio al Requiem di Mozart tenutosi a Ravenna nella Pasqua del 2000 con l’orchestra della fondazione Toscanini di Parma e il Simphony Chorus della BBC diretti dal maestro Paolo Olmi. Alle ore 11.55 sempre su Rai Storia andrà in onda “Genova: le strade nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli” e successivamente “Viaggio in Italia” interamente dedicato alla città di Genova e alla Liguria con una serie di speciali.

Tra gli altri appuntamenti da non perdere segnalino su Rai5: alle ore 21.15 il Concerto per Genova, “Di là dal fiume e tra gli alberi – Il porto di Genova” di Federico Lodoli e “Fabrizio De Andrè in tournée”.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here