Fox Sports Italia chiude: ecco perchè

Fox Sports Ita

Chiude Fox Sports Italia, il canale dedicato al calcio che nelle prossime settimane terminerà la messa in onda dei programma: qual è la causa?

Brutte notizie per i telespettatori di Fox Sports Italia prossimo alla chiusura. A rivelare la notizia è stato il quotidiano ItaliaOggi che conferma la chiusura nel giro delle prossime settimane del canale sportivo.

Fox Sports Italia chiude

A fine giugno si spegnerà il canale Fox Sports Italia. Il mancato rinnovo da parte di Sky Italia, che nel triennio 2015-2018 ha versato la cifra di 32 milioni di euro per avere l’esclusiva del canale, ha spinto la rete a chiudere il canale.

Con la chiusura del canale finiscono non solo una serie di trasmissioni, ma la vita di un canale televisivo. Resta ancora attivo il sito web FoxSports.it resterà ancora attivo e sarà costantemente aggiornato da 20 giornalisti. Per il direttore del canale Marco Foroni, invece, si apre una nuova possibilità.

Foroni, infatti, ricoprirà il ruolo di responsabile dei contenuti editoriali di Dazn, una piattaforma sempre dedicata allo sport in onda su Perform, uno dei gruppi che con Sky si è aggiudicato i diritti televisivi per la messa in onda della Serie A dal 2018 al 2021.

La decisione di chiudere il canale è stata presa da Sky e Fox.

Fox Sports, quando è nato il canale

Il canale Fox Sports Italia ha fatto il suo debutto nell’agosto del 2013 registrando un vero e proprio boom di ascolti nel 2014.

Due anni dopo, nel 2016, con l’acquisto da parte di Sky dei diritti televisivi per la messa in onda delle partite della Premier League, Fox Sports ha registrato un brusco calo degli ascolti.

Il canale, infatti, aveva diritto alla messa in onda solo della Liga spagnola e della Bundesliga tedesca. Una volta terminato il contratto con la Liga spagnola, accordo valido dal 2015 al 2018, Sky e Fox hanno deciso di comune accordo di spegnere il canale vista anche l’impossibilità di acquistare diritti per la messa in onda di altre partite.

Resta ancora da capire a chi andranno i diritti televisivi per la messa in onda dei due campionati europei: la Liga spagnola e la Bundesliga tedesca.

Ricordiamo che Sky ha acquisito i diritti della Premier League fino al 2019, mentre la Ligue 1 è stata acquisita da Mediaset Premium. Chissà che questi due campionati europei non possano rientrare nel mirino di Dazn, la piattaforma di Perform.

Potrebbe interessarti: History of Football: la storia del calcio su Sky

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.