Formula 1 esclusiva Sky fino al 2020, sulla Rai solo il GP Italia

Formula 1 2018 arriva su Sky

E’ ufficiale: Sky Italia ha acquistato i diritti per la Formula 1 fino al 2020, mentre la Rai deve accontentarsi solo del GP d’Italia di Monza

I mondiali di Formula 1 dal 2018 al 2020 saranno trasmessi solo su Sky Italia. La conferma è arrivata in queste ore con l’acquisto dei diritti da parte di Sky Italia che si aggiudica una serie di eventi sportivi. Alla rinunciataria Rai i diritti per il Moto GP di Monza.

F1 2018 sarà trasmesso su Sky Italia


Da diverse settimane si parlava di un possibile passaggio dei Mondiali di Formula 1 sulla Pay tv di Sky. Un’indiscrezione che diventa ufficiale con l’acquisizione dei diritti da parte di Sky Italia che trasmetterà in esclusiva i mondiali di Formula 1 dal 2018 al 2020. Sky ha acquistato i diritti per la messa in onda delle 21 gare del campionato di Formula 1 da Liberty Media dal 2018 al 2020.

Un bel colpo per la piattaforma televisiva fondata nel 2003 da Rupert Murdoch che si è aggiudicata i diritti per la messa in onda per tre anni. Nel 2018, infatti, tutti i gran premi saranno visibili solo sul canale Sky Sport F1 HD fatta eccezione per quattro eventi visibili anche gratuitamente in chiaro sul canale TV8 del digitale terrestre. Alla Rai, che ha rinunciato all’acquisto dei diritti, resta solo il Gran Premio D’Italia che si svolge il 2 settembre a Monza.

GP Italia 2018 alla Rai

Cresce così l’offerta di Sky che prepara un calendario di eventi davvero imperdibile. La pay tv, infatti, trasmetterà non solo l’intero Campionato 2018 di MotoGp, ma anche la GP3 Series, la Porsche Supercup e il FIA Formula 2 Championship. Un palinsesto di primissimo livello che costringerà gli amanti di Formula 1 a correre ai ripari sottoscrivendo un abbonamento con la piattaforma televisiva italiana.

Mamma Rai, come già rivelato, ha acquistato solo i diritti da Sky per la messa in onda dell’evento MOTO GP Italia di Monza. Si tratta sicuramente un ulteriore smacco dopo la perdita dei diritti dei prossimi Mondiali di Calcio acquistati da Mediaset. La televisione di Stato perde così una serie di eventi di primissimo livello ed importanza nel palinsesto televisivo, anche se gli abbonati Rai potranno sempre contare sulle gare del Giro d’Italia e sulle prossime Olimpiadi Invernali.

Potrebbe interessarvi: Sanremo 2018, conduzione a tre con Baglioni – Hunziker – Favino

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.