Il film da vedere stasera, 21 febbraio – The Terminal

The Terminal
The Terminal

Buongiorno amici, film surreale questa sera: abbiamo selezionato The Terminal (2004) diretto da uno dei registi più prolifici e premiati della storia del cinema: Steven Spielberg (Lo squalo, I predatori dell’arca perduta, E.T. l’extra-terrestre, Indiana Jones e il tempio maledetto, Jurassic Park, Minority Report) ed interpretato da Tom Hanks, Stanley Tucci e Catherine Zeta Jones.

Trama del film:

New York, Stati Uniti. Viktor Navorski (Tom Hanks) è un cittadino di una (immaginaria) nazione dell’Europa dell’est, la Krakozhia. Quando atterra a New York, scopre che nella sua nazione è avvenuto un feroce colpo di Stato, proprio mentre si trovava in aereo, diretto verso l’ambita America.

Costretto a sostare nell’Aeroporto Internazionale John F. Kennedy, con un passaporto ormai privo di validità, Viktor si vede negato il visto d’entrata per gli Stati Uniti e impedita, da parte del capo della sicurezza Frank Dixon, la possibilità di far ritorno a casa, dovendo quindi restare all’interno del terminal dedicato ai voli internazionali, senza possibilità di varcare la frontiera.

Con il passare dei mesi, Viktor scoprirà a poco a poco il mondo del terminal, pieno di personaggi originali ed inaspettate manifestazioni di generosità, divertimento e, perfino, romanticismo. Si sviluppa, quindi, la storia di una persona che si adatta a vivere in un nonluogo, che per la maggior parte delle persone è solo un punto di passaggio, imparando l’inglese, facendosi accettare e stringendo delle relazioni con le persone che lavorano nell’aeroporto, fino a trovare anche l’amore per una dolce hostess, Amelia Warren (Catherine Zeta Jones).

Appuntamento alle ore 21.10 su Paramount Channel (canale 27).

Alcune curiosità sul film

  • Il film è ispirato alla storia vera del rifugiato iraniano Mehran Karimi Nasseri: giunto nel 1988 all’aeroporto di Parigi “Charles de Gaulle”, dopo essersi visto rifiutare il visto di ingresso dall’Inghilterra a seguito del furto del suo passaporto, le opportunità offerte dalle autorità francesi furono due: il rimpatrio o la permanenza in Francia.
  • Mehran Karimi Nasseri ha vissuto nel “Terminal 1” dell’aeroporto della capitale francese sino ad agosto 2006. Sembra che Steven Spielberg abbia versato all’iraniano migliaia di dollari per poter portare sulla scena la sua storia.
  • L’aeroporto in cui è stato girato il film è il Mirabel International Airport di Montreal, in Canada.
  • Lucy, la ragazza con la valigia rosa che Viktor tenta di aiutare, è la figlia di Steven Spielberg, Sasha.

Gli attori principali

Tom Hanks
Tom Hanks

Thomas Jeffrey Hanks è nato a Concord, USA, il 9 luglio 1956 (60 anni).

Nasce da padre statunitense, Amos Mefford Hanks (un lontano discendente del 16º Presidente degli Stati Uniti Abraham Lincoln) e da madre statunitense di origini portoghesi, Janet Marylyn Frager, di professione infermiera. I suoi genitori hanno divorziato quando lui aveva 4 anni. La sua carriera ha avuto inizio negli anni ottanta quando, interpretando la serie Henry e Kip (Bosom Buddies), cominciò a esser conosciuto; da allora ha recitato in numerosi film ottenendo un grande successo di critica e di pubblico. Nel corso della sua carriera ha ricevuto cinque nomination agli Oscar, ed è tra i pochi attori nella storia ad aver vinto due Oscar al miglior attore consecutivamente: nel 1994 per Philadelphia e nel 1995 per Forrest Gump. Ha inoltre vinto quattro Golden Globe, due Screen Actors Guild Awards, cinque Emmy e un Orso d’argento al Festival di Berlino. Tra gli incarichi svolti c’è stato quello di Primo Vicepresidente dell’Academy, la società che ogni anno assegna il premio Oscar.  E’ stato sposato dal 1978 al 1987 con l’attrice Samantha Lewes da cui ha avuto due figli. Dal 1988 è sposato con l’attrice Rita Wilson, dalla quale ha avuto altri due figli.

Catherine Zeta-Jones
Catherine Zeta-Jones

Catherine Zeta Jones è nata a Swansea, Galles, il 25 settembre 1969 (47 anni).

Nasce da padre gallese, David Jones e madre irlandese. Dal 1998 ad oggi, è stata ripetutamente considerata da riviste specializzate una delle donne più belle del mondo. La sua notorietà risale alla partecipazione a due film di successo: La maschera di Zorro (1998) con Antonio Banderas (Steven Spielberg le fa sostenere un’audizione per il ruolo mentre è sul set de Il mondo perduto – Jurassic Park) ed Entrapment (1999) con Sean Connery. Entrambi i film sono due strepitosi successi al botteghino e le permettono di diventare una delle attrici più quotate all’inizio del Nuovo Millennio. Vince il premio Oscar e il BAFTA come miglior attrice non protagonista nel 2003 con Chicago, ballando e cantando a ritmo di jazz. Catherine è sposata dal 2000 con l’attore Michael Douglas, dal quale ha avuto due figli. Nel 2013 hanno iniziato a circolare voci di un divorzio della coppia, che però riesce a risolvere i suoi problemi e a tornare insieme a novembre. I due si sono sposati una seconda volta il 14 febbraio del 2014.

Stanley Tucci
Stanley Tucci

Stanley Tucci è nato a Peekskill, USA, l’11 novembre 1960 (56 ani).

Ha debuttato a Broadway con The Queen and the Rebels il 30 settembre 1982 e nel 1985 nel film L’onore dei Prizzi (1985) di John Huston. Ha raggiunto la celebrità con film come Il bacio della morte (1995), Era mio padre (2002), dove interpreta Frank Nitti, braccio destro di Al Capone, The Terminal (2004), Il diavolo veste Prada (2006) e per la serie televisiva Murder One (1995-1996). Ha vinto due volte il Golden Globe per film come Winchell (1998) e Conspiracy – Soluzione finale (2001) grazie al quale ha anche ricevuto una nomination per lo Screen Actors Guild Awards. È stato nominato all’Oscar al miglior attore non protagonista nel 2010 per Amabili resti. Stanley Tucci sposò nel 1995 Kathryn Louise Spath da cui ha avuto tre figli. I due si separarono nel 2003 e nello stesso anno ha avuto una relazione con l’attrice Edie Falco durata circa un anno. Nel 2005 si riconcilia alla moglie e i due rimasero insieme fino al 27 aprile 2009, quando lei è morta per un tumore al seno. Nel 2011 si è fidanzato con l’agente letterario Felicity Blunt (di 22 anni più giovane), sorella dell’attrice Emily Blunt, che ha sposato l’anno seguente ed il 25 gennaio 2015 è nato il primogenito della coppia.

Trailer del film

Fonti citate: Wikipedia

CONDIVIDI