Festivalbar riproposto in tv?

Festivalbar

Festivalbar torna in tv? Sono questi gli ultimi rumors che ci arrivano e che vi comunichiamo immediatamente. Stando a quanto scrivono numerosi settimanali ci sono buone probabilità che la manifestazione musicale che ha infiammato le estati degli anni 90 possa di nuovo essere riproposta.

Festivalbar nel cuore degli italiani

Ecco cosa scrive Giuseppe Candela di Dagospia: “in piena nostalgia anni 90, gira voce che qualcuno si sia finalmente convinto a riportare in tv nell’estate 2018, dopo numerosi cloni, il Festivalbar. Solo una indiscrezione o sarà davvero la volta buona!”

Ad avallare i numerosi rumors che stanno circolando ci ha pensato anche Max Novaresi: durante una puntata di 90 Special, condotto da Nicola Savino che sta registrando ottimi ascolti, dove si è lasciato sfuggire questa indiscrezione.

Del resto la riesumazione di vecchi format è ormai una prassi, la nostalgia di certi programmi è innegabile e riproporli in chiave moderna non distorcendo troppo il progetto originale è la scelta che molte reti tv stanno operando.

E’ il caso proprio di ’90 Special, che con una formula semplice ed efficace ripropone quelli che erano le mode, i programmi tv, la moda di quei favolosi anni.

Del resto il Festivalbar negli anni è stato sostituito dal Summer Festival un clone mal riuscito che non sempre ha soddisfatto le aspettative della rete.

Festivalbar pronto a tornare sui nostri schermi?

Il patron della manifestazione Andrea Salvetti, figlio del mitico Vittorio fino all’anno scorso era contrario alla “riesumazione” del programma, che oggi abbia cambiato idea? Noi ci auguriamo di sì.

Festivalbar – breve storia sulla manifestazione canora

Festivalbar è stata una manifestazione canora estiva svoltasi ogni anno in Italia dal 1964 al 2007. Un pò un’istituzione come lo è il Festival di Sanremo.

Il Festivalbar fu ideato da Vittorio Salvetti quale gara fra le canzoni dell’estate: la misurazione delle preferenze del pubblico avveniva attraverso gli ascolti rilevati dai jukebox disseminati nei bar di tutta Italia, da cui il nome della kermesse.

Il meccanismo

Il meccanismo era semplice: ad ogni apparecchio era applicato un “contatore” che rilevava quante volte un brano veniva scelto e di conseguenza suonato.

Alla fine dell’estate, a decretare il vincitore era la somma di tutte le “gettonature”, dal momento che il brano partiva inserendo nel juke-box un apposito gettone: da questo congegno nacque appunto il neologismo “gettonare”.

Le città

  • Il Festivalbar aveva quindi solo una premiazione finale a settembre, che a partire dal 1967 divenne una vera e propria serata televisiva trasmessa su Raidue fino al 1982.
  • già nel 1975 fu portata da Asiago – dove si era svolta sino allora, con le eccezioni delle edizioni 1965 (che ebbe luogo a Milano)
  • 1966 e 1967 (che ebbero invece luogo a Salice Terme) – all’Arena di Verona, che ne diventò così sede “storica”.

E voi sareste contenti di rivedere Il Festivalbar in tv?

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here