Edoardo Raspelli fatto fuori da Melaverde: “Non riesco a spiegarmelo”

melaverde

Cambio di conduzione a Melaverde, Edoardo Raspelli sostituito da un giorno all’altro da Vincenzo Venuto: ecco le dichiarazioni del conduttore

Edoardo Raspelli fatto fuori da Melaverde. A Davidedimaggio.it il conduttore ha raccontato tutto il suo dispiacere per una scelta, quella fatta da Mediaset, per esigenze di produzione. Al suo posto da marzo ci sarà Vincenzo Venuto.

Edoardo Raspelli fuori da Melaverde: “Non riesco a spiegarmelo”

“Non riesco a spiegarmelo” con queste parole Edoardo Raspelli ha raccontato a Davidedimaggio.it la sua uscita improvvisa dal programma Melaverde. Il conduttore sarà in video fino alla puntata di domenica 24 febbraio dopodiché sarà Vincenzo Venuto a prendere la guida del programma da marzo fino a maggio 2019. Si tratta di un ritorno per il biologo milanese che già in passato aveva preso il posto di Raspelli.

Dietro questa decisione, stando a quanto detto da Raspelli a Davide di Maggio, ci sarebbe delle esigenze di produzione. Il conduttore era pronto a registrare le prossime puntate del programma dedicato ad agricoltura, ambiente e tradizioni, quando è stato raggiunto telefonicamente da Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5.

Ecco cosa ha raccontato Raspelli:

Assieme a lui c’era anche Andrea Giudici, il vice di Restelli ai casting. Mi hanno detto: ‘Edoardo, baci e abbracci. Non è una questione professionale perché tu vai sempre bene, però per esigenze di produzione le prossime sette puntate da marzo fino a maggio le fa Vincenzo Venuto’“.

Sicuramente una notizia inaspettata per il conduttore che si è trovato da un momento all’altro escluso dal suo programma. Naturalmente Raspelli si augura di poter tornare alla guida di Melaverde dal prossimo settembre, ma al momento non c’è alcuna conferma dai vertici Mediaset.

Non so cosa pensare. Mediaset mi ha dato moltissimo, contemporaneamente sono convinto di averle dato molto anche io. Non so spiegarmelo. Loro possono fare quello che vogliono, se decidono di cambiare sono liberissimi di farlo. Ovviamente mi dispiace.

Con queste parole Edoardo Raspelli ha espresso tutta la sua delusione per questa scelta di Mediaset. Chissà che anche questa volta l’arrivo di Venuto non possa essere solo una sorta di staffetta a due in previsione della prossima stagione del programma.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

1 commento

  1. ADDIO RASPELLI, ADDIO MELAVERDE NON LA GUARDERO’ PIU’. RASPELLI E’ IL CUORE DI MELAVERDE ED E’ UN BRAVISSIMO CONDUTTORE. VIGLIACCHI DI FARLO USCIRE COSI’…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here