Domenica In 2018/19 composta da 5 blocchi: il cast e l’invito social di Zia Mara

mara venier

Prenderà il via il 16 settembre la Domenica In targata Rai alla cui conduzione, dopo un bel po’ di anni, torna la signora della domenica, Mara Venier! La spumeggiante veneta che in questi anni ha fatto la giudice popolare in Tu Si Que Vales e l’opinionista nei vari reality dell’ammiraglia Mediaset è tornata, infatti, in casa Rai.

Domenica In 2018/2019: 5 “blocchi” per Zia Mara

In queste ore Mara Venier ha lanciato sui suoi profili social un messaggio che recita:

Ciao a tutti…volete partecipare a Domenica In ???? Mandate a questo numero su WhatsApp un vostro filmato…dovete dedicare una canzone …una poesia …a me 😱😱😱….😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 forza ci dobbiamo divertire😂😂😂😂😂😂😂 #domenicain #raiuno da domenica 16 settembre alle 14 #unacanzonepermara MANDATE I VOSTRI FILMATI SARETE CONTATTATI DAI MIEI AUTORI!!!! 😜😜😜😜😜😜😜😜👍👍

Dunque grande fermento e grande attesa per il nuovo contenitore domenicale della Rai che spera decisamente di allontanarsi dai numeri pessimi di ascolto che ha registrato lo scorso anno quando a condurre la trasmissione erano le sorelle Parodi.

Quest’anno con zia Mara il programma potrà rifiorire e presentarsi ai telespettatori con una ventata di simpatia e freschezza maggiore rispetto alle edizioni passate. Tutto ciò nonostante la struttura della trasmissione. Si stanno studiando, infatti, delle slot ben collaudate e dei richiami al passato. Noi siamo certi che la Venier riuscirà a portare a casa un bel risultato!

A meno di un mese dalla partenza ecco cosa sappiamo di certo sulla trasmissione.

La diretta sarà suddivisa in blocchi, cinque con l’esattezza, dove si affronteranno diversi temi: ci sarà spazio per l’approfondimento, per il gossip, così come per le interviste. Insomma si passerà dagli argomenti più seri a quelli più leggeri conditi dalla solita effervescenza e spigliatezza della padrona di casa.

Domenica In: il primo blocco, una sorta di “Arena” al femminile

Il primo blocco, quello che apre la trasmissione, alle ore 14 dunque, sarà costituito da una sorta di Arena formata da 60 donne che affronteranno i temi più importanti del momento. L’argomento della prima puntata dovrebbe riguardare l’importanza del web nella nostra società fra pregi e insidie.

A ruota alcuni opinionisti tra cui:

  • Selvaggia Lucarelli– giudice di Ballando con le Stelle e penna de Il Fatto Quotidiano
  • Alberto Dandolo- penna di Dagospia e Oggi
  • Aldo Cazzullo- giornalista e scrittore
  • Peter Gomez-giornalista e scrittore italo statunitense
  • Luca Bianchini- scrittore e conduttore radiofonico
  • Luisa Ranieri -attrice
  • Marina Di Guardo, mamma di Chiara Ferragni

Domenica In, secondo blocco: le interviste della Venier

Nel secondo blocco ci sarà spazio per le interviste della padrona di casa a illustri ospiti del mondo dello spettacolo del cinema e della politica.

Come vi avevamo anticipato in precedenza, la Venier è riuscita ad accaparrarsi per la prima puntata una intervista esclusiva con la signora del cinema italiano, ovvero Gina Lollobrigida, strappandola così alla concorrenza.

Domenica In, terzo blocco: Cruciverbone

In questa slot, ci sarà il famoso Cruciverbone, un gioco che appassiona parecchio il pubblico a casa.

Molto probabilmente in questo spazio sarà inserita Alessia Macari, la vincitrice della prima edizione del Grande Fratello Vip ed ex Ciociara di Avanti un Altro.

Domenica In, quarto blocco: Tutto sul gossip

Il quarto blocco sarà incentrato sul gossip quindi sarà la parte più leggera e frivola della trasmissione.

Il blocco avrà un ritmo più scanzonato, un’atmosfera più ridanciana.

Chissà cosa combinerà l’irriverente Mara?!

Domenica In, quinto blocco: si chiude nuovamente con le interviste

L’ultimo blocco di Domenica In si chiuderà con la seconda intervista di Mara Venier. Per la prima puntata è prevista Brigitte Nielsen anche se ancora non c’è nulla di definitivo.

Insomma, questi i punti cardini e salienti della Domenica In di Mara Venier, che ovviamente non ha nulla di definitivo perché come saprete è poi il gradimento del pubblico, attraverso gli ascolti, lo share, che “limerà” la scaletta e le rubriche aggiungendo o sottraendo ciò che piace di più e quello che piace di meno.

Appuntamento quindi dal 16 settembre alle 14 su Rai 1 con Domenica In!

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here