Discovery Italia, palinsesti 2017/2018: tutte le novità di Nove, Real Time, DMax, Focus e Giallo

discovery italia canali

Sono stati finalmente svelati i nuovi palinsesti relativi alla stagione TV 2017/2018 dei canali Discovery Italia. Ci sono, infatti, novità sia per le due principali reti del network, Nove e Real Time, sia per quelle considerate ‘minori’, DMax, Focus, Giallo ed Eurosport.

La presentazione dei palinsesti 2017/2018 dei canali Discovery Italia si è tenuta giovedì 7 settembre 2017 a Milano e, nel corso dell’evento, i vertici d’azienda hanno parlato del network come di una ‘tv senza limiti‘ che almeno per quest’anno intende anche sperimentare.

Discovery Italia, palinsesti 2017/2018

Nove

Show con Carlo Cracco, De Sica – Siani e Morandi – Rovazzi. Nove prepara questi speciali con protagonisti ‘singoli vip’ o ‘coppie artistiche famose’ e li trasmetterà in prima serata.

Roberto Saviano in Kings of Crime. Dopo Imagine, lo scrittore di Gomorra torna in prima serata con la prima serie factual prodotta da Discovery Italia con ZeroStories che, dal 4 ottobre 2017, racconterà il ‘dietro le quinte’ dei boss della malavita, anche grazie a video inediti ed intercettazioni.

Le Confessioni a Peter Gomez. Il giornalista intervisterà personaggi come Emilio Fede, Lele Mora, Alex Schwarzer e Vittoria Schisano. Sono interviste della durata di trenta minuti che andranno in onda dall’11 ottobre 2017 in seconda serata (ore 23.00).

Tutta la verità. Con questo esperimento, il canale 9 del DTT intende raccontare ‘tutta la verità’ su casi di cronaca nera diventati tristemente noti. Due su tutti, la vicenda Sarah Scazzi e il caso Olindo e Rosa. Le docu sono una sorta di film tv.

Ci pensa Antonino con Antonino Cannavacciuolo. E’ il nuovo format con il famoso chef in cui si raccontano particolari inediti della sua attività lavorativa ma anche della sua vita privata quasi come fosse una sit-com. Inoltre, Cannavacciuolo tornerà con Cucine da Incubo e ‘O mare mio.

Fratelli di Crozza. Il comico genovese Crozza tornerà in tv con la seconda stagione da venerdì 22 settembre 2017. Intanto, sono già partiti Boom! (dal 28 agosto, con Max Giusti) e Top Chef (dal 7 settembre).

Real Time

Da qui a un anno con Serena Rossi. E’ la versione tricolore del format This time next year, programma che racconta di persone comuni seguite dalle telecamere per un anno mentre combattono per raggiungere un obiettivo.

Love Dilemma e Obesity Center Caserta. Il primo titolo è per un nuovo scripted reality dedicato ai problemi di cuore e ai dilemmi legati all’età adolescenziale. Il secondo, invece, è una sorta di ‘Vite al limite tricolore’ realizzato per approfondire il tema dell’obesità anche qui in Italia.

Junior Bake Off Italia e Amici di Maria De Filippi. A condurre la nuova versione ‘baby’ di Bake Off non sarà Benedetta Parodi ma Katia Follesa. Alla guida di Amici in daytime sono stati invece riconfermati Stefano De Martino e Marcello Sacchetta.

Dmax, Giallo, Focus ed Eurosport

Infine, per quanto riguarda le reti cosiddette ‘minori’ del network Discovery Italia, ecco cosa vedranno i telespettatori nei palinsesti relativi alla stagione tv 2017/2018 su Dmax, Focus, Giallo ed Eurosport.

DMax. Tra le altre cose, la rete ‘accoglie’ Deejay Chiama Italia con Linus e Nicola Savino, ma anche la nuova edizione di E’ uno sporco lavoro con Chef Rubio e i film Max Payne, The Punisher, The Marine e The Condemned.

Focus, Giallo ed Eurosport. Focus proporrà il documentario super premiato dal titolo The Farthest: il viaggio più lungo, mentre Giallo ed Eurosport rispettivamente Testimone d’accusa, thriller BBC e le partite di basket, in attesa delle Olimpiadi 2018.

mm
Nasco il 26 maggio 1992 in provincia di Caserta. Laureato in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli "Federico II", mi interessa tutto ciò che ruota attorno a TV, Web e nuovi media. Nel 2010 divento ufficialmente blogger fondando "Fuori dal Comune Castelvenere", primo blog di notizie locali e opinioni realizzato interamente da ragazzi. Dal 2011 in poi ricopro il ruolo di redattore presso "Corriere del Sannio", una delle prime testate giornalistiche online della provincia di Benevento. Nel 2013 collaboro con "DavideMaggio.it", testata riconosciuta "Miglior sito TV" ai "MIA 2016". Dal 2013 al 2017 sono Web Content Editor per "Trilud s.p.a", scrivendo di Cultura, Televisione e Spettacoli per il network "NanoPress" e "Televisionando". Attualmente collaboro con "SuperGuida TV", raccontando i fatti televisivi più importanti dal punto di vista del telespettatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here