“I delitti del barlume”: Tv8 si tinge di giallo stasera alle 21:15

Mettete

  • un barista un po’ irascibile ma estremamente sensibile
  • quattro vecchietti toscani molto curiosi e un po’ pasticcioni;
  • una cittadina in cui accadono strani eventi.

Fatto?

Bene: sappiate che Tv8, a partire da questa sera, si tingerà di giallo per seguire le vicende del barista Max e dei suoi ‘clienti abituali’.

A partire dalle 21:15 di oggi, venerdì 18 novembre 2016, Tv8 manderà in onda la serie tv “I delitti del barlume”. Scopriamo assieme gli ingredienti vincenti di questa serie.

 I personaggi

Massimo Viviani (Filippo Timi) è un barista toscano un po’ burbero che vive e lavora a Pineta. Massimo:

  • ama starsene tranquillo dietro il bancone del suo Bar Lume;
  • odia fare un cappuccino dopo le 3 di pomeriggio.

I suoi clienti abituali sono 4 simpatici vecchietti toscani:

  1. Pilade (Atos Davini);
  2. Aldo (Massimo Paganelli);
  3. Gino (Marcello Marziali);
  4. Emo (Alessandro Benvenuti).

Il loro unico difetto? A differenza di tutti gli altri uomini della loro età, hanno l’hobby di investigare sugli omicidi!

Nonostante la loro simpatica invadenza, i quattro vecchietti intrigano sempre Massimo, stimolando il suo innato intuito, quasi da detective navigato.

“Saprei risolvere il mistero e scoprire l’identità dell’assassino prima del team del BarLume?”

E’ questo che si chiede irrimediabilmente ogni telespettatore che intende seguire le vicende della serie tv “I delitti del BarLume”.

Tra una battuta in toscano e un’investigazione non proprio ortodossa, le risate si alternano alla tensione in questa imperdibile serie di gialli firmati Sky Cinema!

La scrittura del progetto è coordinata da Francesco Bruni, 

  • autore di molti film di Virzì, nonché
  • regista  e sceneggiatore di ‘Scialla‘ con Fabrizio Bentivoglio.

I romanzi di Marco Malvaldi

Da chimico teorico, insegnante all’Università di Pisa, Marco Malvaldi, autore de “I delitti del BarLume” si è trasformato in poco tempo in autore di successo.

Il suo talento? Esser riuscito a coniugare al meglio commedia e giallo, ambientando i romanzi nella sua terra, la Toscana.

Con la “serie del BarLume” ha conquistato schiere di appassionati lettori in Italia ed in Europa.

I suoi libri hanno infatti venduto oltre 1.000.000 di copie e sono stati tradotti in Francia, Spagna e Germania, Inghilterra, Danimarca e Finlandia.

Non perdete questa interessantissima fiction e sintonizzatevi, venerdì sera alle 21:15 su Tv8, per seguire le vicende di Massimo e dei 4 vecchietti ne “I delitti del BarLume”.

Eccovi il trailer:

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn Medico in Famiglia ottiene il 17% di share | Auditel 17 novembre 2016
Prossimo articoloProgrammazione tv – prima serata – 18 novembre 2016
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).