Darty Dancing compie trenta anni. I balli proibiti di Johnny e Baby

Darty Dancing

Dirty Dancing, 30 anni: il ballo proibito di Johnny e Baby

Era il 21 agosto del 1987 quando arrivava sugli schermi USA “Dirty Dancing” e fu subito un successo clamoroso.

Benché il film raccontasse una storia d’amore ambientata negli anni sessanta, l’impatto con il pubblico fu devastante!

Il merito sicuramente va alla storia d’amore dei due protagonisti, Johnny e Baby che tra balli scatenati e pregiudizi sociali hanno fatto sognare milioni di telespettatori.

La storia dei due protagonisti ambientata in un  villaggio turistico e la musica che accompagnava  le lezioni di ballo di Baby e Johnny, hanno creato quel giusto mix d’interesse per il pubblico.

Difatti, non solo il film è stato coinvolgente ed emozionante ma anche la colonna sonora- canzoni lente e romantiche si alternavano ad altre più ritmate e scatenate- hanno creato  nel pubblico  una fascinazione incredibile.

Il brano portante della colonna sonora (I’ve had) The time of my life vinse l’Oscar e un Golden Globe per la miglior canzone.

In Italia, il film uscì il 13 novembre dello stesso anno con il titolo Dirty Dancing – Balli proibiti.

Il successo mondiale di Dirty Dancing

ll film, diretto da Emile Ardolino e interpretato da due attori quasi sconosciuti, Patrick Swayze e Jennifer Grey, divenne campione d’incassi ed è stato il primo titolo a vendere più di un milione di copie in homevideo.

Chi non ha mai sognato un amore come quello  tra Baby e Johnny e di riuscire un giorno a fare la presa dell’angelo?

Chi non avrebbe voluto volteggiare tra le braccia di Johnny e sentire la mitica frase: “Nessuno può mettere baby in un angolo!”

Insomma, se volete rivivere la magia del film non soltanto riguardando l’ennesimo passaggio televisivo potete scegliere di andare nei luoghi dove è nato tutto: ovvero soggiornare nel resort in cui è stato girato il film.

Il suo nome non è Kellerman Resort come quello della pellicola, bensì Mountain Lake Hotel e si trova in Virginia, Stati Uniti.

Nello specifico, qui sono state girate scene come:

  • le prove di ballo nell’acqua
  • il pianto di Penny nella cucina
  • le cene

Non solo, qui si trovano anche le cabine in cui nel film  soggiornavano gli Houseman ( il cognome della famiglia protagonista).

All’epoca fu scelto di girare in questo hotel perché le location e i luoghi ricordavano molto le atmosfere degli anni 60 e anche per venire incontro al budget non proprio esaltante della produzione del film

Certamente il Mountain Lake Hotel oggi sa bene come  sfruttare la fama del film con protagonisti Patrick Swayze e Jennifer Grey.

Tra le offerte della struttura si trovano dei veri e propri weekend a tema Dirty Dancing. Tra le attività proposte:

  • lezioni di ballo
  • un tour tra le location del film
  • un dance party

Io ho le valigie pronte, e voi???!!

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..