Che tempo che fa 14 ottobre 2018, non in onda. Ecco perchè

che tempo che fa

Che tempo che fa, domenica 14 ottobre: ecco perchè il talk show di Rai 1 condotto da Fabio Fazio non andrà in onda questa settimana

Questa settimana Che tempo che fa non andrà in onda. Domenica 14 ottobre 2018 il popolare programma televisivo condotto da Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback non verrà trasmesso da Rai1. Ecco perché.

Che tempo che fa 14 ottobre 2018 non va in onda

La puntata di domenica 14 ottobre di Che tempo che fa non andrà in onda su Rai1. Nessun problema tecnico o altro, semplicemente lo show di successo della domenica sera della Rai non andrà in onda per dare spazio alla partita di calcio della Nazionale Italiana impegnata nella Nations League 2018.

La nazionale degli Azzurri, allenata da Roberto Mancini, dovrà sfidare la Polonia nella prima edizione del torneo calcistico organizzato dalla UEFA. Non c’è da preoccuparsi però, il carrozzone di “Che tempo che fa” è pronto a tornare la prossima settimana con tanti nuovi ospiti come si evince dal Twitt lanciato dal programma. Confermata, invece, la puntata di “Che fuori tempo che fa” in onda lunedì 15 ottobre in seconda serata su Rai1.

Che tempo che fa 2018 2019: la rabbia di Carlo Cottarelli sui social

La nuova edizione di “Che tempo che fa” ha segnato l’ingresso nel cast del programma di Carlo Cottarelli, lex commissario alla spending review. In questi giorni si è tornato a parlare della sua presenza nel popolare programma tv e del gettone di presenza a puntata.

Stando ad alcune indiscrezioni trapelate sul web, l’economista prenderebbe ben 6.500 euro per ogni singola ospitata. Soldi che in realtà non andrebbero nelle tasche dell’economista, ma bensì all’università Cattolica di Milano.

Intanto la notizia ha generato le immancabili proteste sui social e non solo. Proprio sui social Carlo Cottarelli ha voluto dire la sua con un Twitt:

Ripeto: non prendo nulla per CTCF. La società produttrice del programma, non la RAI, paga la Cattolica per finanziare ricercatori. Senza un compenso, i profitti della società produttrice, società privata, sarebbero più alti e ci sarebbero meno ricercatori universitari. Chiaro?

L’appuntamento con Che tempo che fa è per la prossima settimana: domenica 22 ottobre sempre in prima serata su Rai 1.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here