Caso Trevisan – Tornatore: le attrici italiane si schierano in difesa del regista, tranne una

Miriana Trevisan
Miriana Trevisan

Sembra non esserci fine all’ondata di accuse di molestie nel mondo dello spettacolo. Dal clamoroso caso del produttore Weinstein, passando per l’attore Spacey, e arrivando in Italia, al regista Tornatore. Soffermiamoci qui, alla bomba lanciata poco tempo fa dalla showgirl Miriana Trevisan.

Miriana Trevisan contro Giuseppe Tornatore

La ex ragazza di Non è la Rai ed ex velina, ha dichiarato di essere stata molestata da Tornatore, 20 anni fa, durante il provino per un film. Secondo il racconto della Trevisan, il regista l’avrebbe spinta contro un muro, baciato collo e orecchie e palpeggiato il seno.

Tornatore ha dichiarato invece di ricordare un incontro cordiale e di non averla sfiorata con un dito.

Le attrici italiane scendono in difesa di Tornatore

laura chiatti

Diverse attrici che hanno avuto l’onore di lavorare col regista italiano, hanno espresso in questi giorni il loro disappunto verso le accuse mosse dalla Trevisan.

Da Margherita Buy a Monica Bellucci, ecco le loro parole in difesa di Giuseppe Tornatore.

Margherita Buy:

Giuseppe un molestatore? Ma se è uno dei più grandi uomini con cui io abbia mai lavorato!

E’ impensabile che abbia assalito qualcuna.

Margareth Madè lo definisce “un professionista e un grande uomo“, Claudia Geriniun gentiluomo di altri tempi“.

Laura Chiatti lo descrive come “un vero signore” e fa una pungente osservazione (quella che fa anche la maggior parte di noi):

Non vorrei esplodesse la moda di denunciare dei professionisti seri solo per giustificare il fallimento della propria carriera.

Monica Bellucci, attrice per lui in Malèna e Baarìa, lo considera un grande amico:

Ho girato per 5 mesi con Giuseppe “Malèna”, poi delle pubblicità e un piccolo ruolo in “Baarìa”.

Tra noi c’è un rapporto di amicizia che va avanti da 20 anni, lo continuo ancora oggi a sentire sempre, gli ho chiesto consigli nella mia vita, ho per lui molta stima e rispetto.

(L’accusa della Trevisan) mi stupisce, non è l’uomo che conosco io.

Asia Argento in difesa di Miriana Trevisan

Asia Argento

Qualcuno invece sta dalla parte della Trevisan, sostenendola nelle sue accuse a Tornatore. Si tratta di Asia Argento, che fu la prima italiana a denunciare le molestie sessuali subite da Weinstein.

L’attrice ha commentato sui social lo schieramento delle donne a favore di Tornatore in questo modo:

Alla faccia della solidarietà femminile!

Quando una donna sceglie di parlare, ha tutto da perdere, niente da guadagnare.

Miriana I believe you (ti credo).

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!