Bill Cosby, condanna in arrivo per l’attore de I Robinson

Bill Cosby condannato

La giuria di Norristown, in Pennsylvania, ha deciso: Bill Cosby è colpevole. L’ex papà de I Robinson rischia 30 anni di carcere per violenza sessuale

Brutte notizie per l’amatissimo papà de “I Robinson“. Bill Cosby rischierebbe ben 30 anni di galera per aver compiuto nel 2004 violenza sessuale verso una donna.

Bill Cosby condannato: rischia 30 anni di carcere

Emessa la sentenza contro Bill Cosby. Il celebre attore e comico americano è accusato di violenza sessuale e rischierebbe 30 anni di reclusione.

Pesantissima, ma giusta la sentenza emessa dalla giuria di Norristown, nella Pennsylvania, che ha condannato l’ex papà de “I Robinson” per violenza sessuale ai danni di una donna non cosciente e dopo somministrazione di droga. Tre capi di imputazione con il rischio di 30 anni di carcere e una salatissima multa di 25mila dollari.

La giuria di Norristown ha emesso la sua sentenza dopo un lungo processo. A giugno scorso l’uomo fu processato, ma il processo alla fine fu archiviato in quanto non fu possibile raggiungere un verdetto finale. Questa volta le cose sono andate diversamente e, considerando le accuse mosse da Andrea Constand, la giuria ha riconosciuto all’ex papà de I Robinson tre capi d’accusa.

Bill Cosby si dichiara innocente

Nonostante i tre capi d’imputazione, l’attore americano continua a sostenere di essere innocente. Durante il processo Bill Cosby si è dichiarato innocente dinanzi ai giudici precisando che il rapporto sessuale c’è stato, ma che Andrea Constand era non solo cosciente, ma anche consenziente.

La donna, che oggi ha 45 anni, invece sostiene una tesi completamente differente. La Constand durante il processo ha dichiarato non solo di essere stata violentata, ma anche drogata con dei barbiturici. La tesi della donna troverebbe conferma in alcune testimonianze portate al processo che hanno precisato come l’attore abbia utilizzato più volte questo escamotage per le sue vittime. Cinque donne, infatti, sono comparse in aula per testimoniare raccontando di aver subito aggressioni dall’ex attore de I Robinson.

Dopo la condanna, Bill Cosby ha replicato che farà ricorso con i suoi giudici, anche se la situazione è davvero complicata per poter ribaltare la sentenza.

Potrebbe interessare: Dario Argento a Domenica In:”Asia ha paura di Weinstein”

CONDIVIDI