Beautiful, anticipazioni americane: Bill vs Katie, è guerra per la custodia di Will

Bill vs Katie beautiful

A The Bold and The Beautiful è guerra tra Bill e Katie: la ex di Spencer, spinta dal suo nuovo fidanzato Thorne, è decisa ad ottenere la custodia esclusiva del piccolo Will. Ovviamente l’editore non ci sta e ricorrerà ad ogni mezzo pur di non perdere la causa. Ecco tutte le anticipazioni di ciò che sta accadendo nelle puntate americane della soap.

Beautiful, anticipazioni americane: Thorne convince Katie a chiedere la custodia esclusiva di Will

Come ormai sappiamo, dopo la fine della relazione “clandestina” con Wyatt, Katie ha accettato la corte di Thorne, instaurando con lui una storia che possiamo definire da subito seria. Forrester, infatti, non solo le ha dichiarato di amarla, ma si è anche offerto di fare da padre al piccolo Will, spingendo la donna a richiederne la custodia esclusiva.

La coppia, soprattutto dopo che Bill ha annullato una giornata assieme al figlio preferendo un impegno di lavoro, ritiene che Spencer non dia la giusta importanza alla famiglia (o meglio, a ciò che resta della sua famiglia, visto che con i suoi loschi progetti ha fatto terra bruciata attorno a lui).

Insomma, Bill è poco presente nella vita del figlio minore, inoltre quest’ultimo finirebbe per soffrire seriamente, proprio come gli altri due figli del magnate, Liam e Wyatt.

Spencer andrà su tutte le furie alla richiesta di Katie e attribuirà principalmente a Thorne la mossa della sua ex, accusandolo di voler minare il rapporto pacifico che si era creato tra i due.

Ovviamente non accetterà di perdere il bambino e non accetterà il fatto che un altro uomo (soprattutto se si tratta di un Forrester!) faccia da padre a suo figlio!

Bill minaccia Katie di rivelare il suo passato da alcolista

Ebbene, conosciamo tutti Bill Spencer, e quando vuole qualcosa utilizza ogni mezzo per ottenerla. Non intende accettare la richiesta di Katie ed è sicuro di vincere la causa. “Tu perderai“, la avverte, minacciandola di svelare il suo passato da alcolista e certo che il bambino non venga affidato ad una madre che aveva il vizio del bicchiere (sebbene la causa della crisi di Katie sia stata di Bill e Brooke).

Thorne si rivolgerà a Carter, avvocato dei Forrester, che gli comunicherà buone speranze di vincere la causa, specie per il comportamento di Bill nei confronti di Liam, ovvero l’ossessione per Steffy (nelle puntate italiane il tradimento si sta compiendo proprio in questi giorni!).

E Thorne troverà un valido testimone in suo fratello Ridge, col quale sembra aver ritrovato l’armonia. Del parere opposto sarà invece Brooke

Lo stilista sarà disposto a mettere in piazza la vita privata della sua adorata figlia pur di sconfiggere il suo più grande rivale?

Probabilmente sì e presto i telespettatori americani assisteranno alla battaglia giudiziaria.

Come finirà? Staremo a vedere…

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here