Ascolti tv, ‘Scusase se esito!’ vs ‘Squadra mobile’ | 1° novembre 2017

Squadra Mobile 3

Chi avrà conquistato il podio dello share televisivo? Rai 1 con la commedia ‘Scusate se esisto!’ o Canale Cinque con la fiction ‘Squadra mobile’? Vi manca davvero una manciata di minuti per scoprirlo!

Ascolti tv del 1° novembre 2017

La tenacia e la testardaggine della talentuosa architetto Serena Bruno (Paola Cortellesi) ha conquistato l’attenzione di 3.638.000 telespettatori. Gli stessi che, ieri sera, si sono sintonizzati su Rai Uno per vedere la commedia “Scusate se esisto!”. A concludere il quadretto vincente di questo film un Raul Bova (sempre bellissimo) in una veste inedita ed un cast eccezionale di attori. La percentuale di share ottenuta dal primo canale Rai? 15,1%!

Le indagini che corrono sul filo del rasoio, invece, continuano a mietere vittime sul piccolo schermo di Canale Cinque. La nuova puntata di “Squadra mobile” trasmessa ieri sera sul quinto canale del DTT, infatti, è piaciuta a 2.752.000 telespettatori, pari al 11,5% di dati auditel.

La rubrica “Chi l’ha visto?” di Rai Tre, che tiene sempre aggiornati gli spettatori su notizie di cronaca (sparizioni, omicidi ed altri eventi drammatici), è stata seguita da 2.012.000 spettatori. In termini di share, si parla del 9,4%.

E gli altri principali canali del digitale terrestre?

Costantino pechino express 2017

7,7% di ascolti tv per il reality “Pechino express – Verso il Sol levante”, la cui nona puntata, trasmessa ieri sera su Rai Due, ha tenuto incollati davanti al piccolo schermo ben 1.784.000 italiani. A tal proposito potrebbe interessarvi il nostro articolo sulla puntata di ieri.

Sberle, sberle e ancora sberle nel leggendario film “..e continuavano a chiamarlo Trinità”, trasmesso ieri sera su Rete Quattro. Ma il precitato canale non ha preso sberle in faccia dal punto di vista dello share: con i 1.597.000 spettatori che ieri si sono sintonizzati sul quarto canale Dtt, infatti, si parla del 6,9 %.

Siete tra coloro che, per il prime-time di ieri sera, hanno scelto la singolare (ed esilarante) sfida tra papà offertaci da Italia Uno mediante la visione della commedia “Daddy’s Home”? Allora sappiate che, come voi, anche altri 0.000 spettatori hanno scelto il predetto film, consentendo a Italia Uno di portare in palinsesto il 0,0% di dati auditel.

Pur se di tutt’altro genere cinematografico, anche l’avvincente film “Il patriota”, trasmesso ieri sera sul Canale Nove, è stato molto gettonato. Si parla, infatti, del 1,7% di share (341.000 telespettatori che hanno seguito le gesta di Mel Gibson).

L’episodio-replica del cooking show “Alessandro Borghese 4 ristoranti”, mandato in onda sul canale Tv8, è stato seguito da 588.000 spettatori (pari al 2,5% di ascolti tv).

La bontà d’animo dell’angelo di La7 “Josèphine Ange Gardien”, infine, ha intenerito i cuori di 437.000 spettatori. La percentuale di share ottenuta dal settimo canale del DTT ieri sera, dunque, si attesta attorno al 2,4%.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here