Ascolti tv ieri, Il labirinto del silenzio vs C’è posta per te | Auditel 27 gennaio 2018

giocatori della roma

Quali sono stati i risultati auditel di ieri sera? A conquistare il gradino più alto del podio-share sarà stata Maria De Filippi con C’è posta per te oppure uno degli altri canali del DTT, più improntati ad omaggiare la giornata della memoria? Continuate a leggere questo articolo per scoprirlo.

Ascolti tv ieri, 27 gennaio

Rai 1. Orrori e paradossi della Germania nazista al tramonto del secondo conflitto mondiale su Rai 1. Ieri sera, infatti, il primo canale Rai ha trasmesso il film “Il labirinto del silenzio”, seguito da 2.791.000 spettatori pari al 12.30% di share.

Rai 2. Il ‘segreto professionale’ trattato nel corso delle nuove puntate della serie tv “NCIS – Unità anticrimine”, è stato svelato per i 1.412.000 spettatori pari al 5.84% di share mentre Bull ha raccolto 1.205.000 spettatori pari al 5.25% di share.

Rai 3. In seguito alla rubrica di Massimo Gramellini, invece, Rai 3 ha proposto la visione della serie tv “La linea verticale” con Valerio Mastrandrea. Per il precitato canale Rai, dunque, si parla di 1.122.000 spettatori pari ad uno share del 4.62%.

Rete 4. L’action-movie con Steven Seagal – trasmesso ieri in prima visione tv su Rete 4 – ha appassionato i 702.000 spettatori con il 3.02% di share che ieri sera avevano voglia di trascorrere una serata all’insegna dell’azione.

Canale 5. Belen e Andrea Iannone, ieri sera, sono stati resi partecipi delle emozioni delle storie di “C’è posta per te”. A beneficiarne anche Canale 5, che grazie alla messa in onda del programma di Maria De Filippi ha registrato 5.594.000 spettatori pari al 28.59% di share.

Italia 1. Sid, Diego e lo sfortunato Scratt hanno, come sempre, allietato la serata di grandi e piccini amanti de “L’era glaciale”. Il terzo capitolo della predetta saga – proposto ieri sera da Italia 1 – è piaciuto a 1.737.000 spettatori (7.4% di share).

La7. Gli approfondimenti di Enrico Mentana sulla Giornata della Memoria, invece, sono risultati estremamente interessanti per i 0.000 italiani (% di share) che ieri sera hanno optato per La7.

Tv8. L’amara realtà non è sempre facile da accettare, specie per un bambino: quando si manifesta, nuda e cruda, a pochi passi da te, non si può far altro che aprire gli occhi (e il cuore). Non so voi, ma ogni volta che rivedo alcune scene del drammatico “Il bambino con il pigiama a righe”, il cuore si frantuma in mille pezzi… Cosa avranno provato, invece, i 0.000 telespettatori (% di share) sintonizzatisi ieri sera su Tv8 per vedere il medesimo film? Chissà…

Nove. Il genere cinematografico proposto dal nono canale del digitale terrestre, invece, è stato apprezzato da 0.000 spettatori. % di share, dunque, per Nove con la messa in onda della commedia “In questo mondo di ladri”.

CONDIVIDI