Ascolti tv ieri, Che tempo che fa vs Furore vs Storie Maledette | Auditel 11 marzo 2018

che tempo che fa

Come si sono evoluti i dati auditel della domenica appena terminata? Lo show di Fabio Fazio avrà raccolto maggiori consensi di uno dei programmi offerti dalle reti Mediaset o un altro dei principali canali del DTT avrà avuto la meglio? Ricordiamo che su Canale 5 c’erano in onda le vicende della serie Tv FURORE 2 e su Italia 1 le iene. Ricordiamo, inoltre, che Franca Leosini con il suo programma “Storie maledette” è tornata a raccontarci vicende di cronaca su Rai 3Scopriamolo assieme continuando a leggere tutti i dati d’ascolti di ieri, domenica 11 marzo 2018.

Ascolti tv ieri, 11 marzo

RAI 1. Ospiti della nuova puntata di “Che tempo che fa” – in onda ieri sera su Rai 1 – sono stati il regista Luca Guadagnino, Vincenzo Salemme, Tosca D’Aquino, Albano e J-Ax. A gradire la visione del predetto show son stati ben 3.930.000 spettatori pari al 14.6% di share.

RAI 2. Per la prima serata Rai 2 ieri sera ha proposto la visione della fiction “NCIS: Unità Anticrimine”. Com’è andata in termini di ascolti ? Ben 2.104.000 italiani, ieri sera, hanno optato per il predetto canale Rai, pari al 7.6% di share. Swat – serie tv andata in onda subito dopo NCIS ha ottenuto 1.730.000 spettatori pari al 6.8% di share.

RAI 3. Incredibile come una vicenda talmente drammatica – e dai confusi risvolti giudiziari – sia approdata nuovamente in tv. L’omicidio di Sarah Scazzi, conclusosi con la condanna della cugina e della zia della vittima, è stato approfondito ieri sera su Rai 3 a “Storie maledette: Sarah Scazzi – Venti minuti per morire”. 7.5% di share per il predetto canale Rai, corrispondente a 1.855.0000 spettatori.

RETE 4. Ne combinano davvero di tutti i colori, ma in fondo si rispettano e si ipmegnano per il benessere degli abitanti del loro paese. Don Peppone e Don Camillo, ieri sera, son tornati in tv per la gioia di 1.188.000 italiani. Rete 4 – canale che ha trasmesso la predetta commedia – ha registrato il 4.9% di share.

CANALE 5. I drammi e le storie dei protagonisti di “Furore 2”, trasmessa ieri sera da Canale 5, ha turbato l’animo di 2.464.000 spettatori. 9.9% di share, dunque, per la predetta rete Mediaset.

ITALIA 1. La vicenda di Ivan Brozovic, ieri sera, è stata raccontata in uno dei servizi de “Le iene show”. Drammatica ma liberatoria a detta di 2.160.000 telespettatori, per un totale del 10.6% di share.

LA7. Emiliano, Crocetta e Fedriga a “Non è l’arena” di Massimo Giletti. Il predetto programma di attualità di La7, ieri sera, è risultato interessante per 1.207.000 italiani, pari al 5.8% di share.

TV8. 1.8% di share, invece, per il prime-time di Tv8, che ieri sera ha mandato in onda lo show “Guess my age – Special edition”. A seguirlo, dunque, siete stati in 430.000.

NOVE. Torre del Lago, Toscana. Ecco dove ci ha condotto ieri sera lo chef Antonino Cannavacciuolo nel corso di “Cucine da incubo Italia”. Puntata (e programma) apprezzato da 513.000 spettatori, per un totale del 1.9% di share per Nove.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).