Antonella Clerici sta per dire addio alla televisione?

Antonella Clerici

Antonella Clerici è stata ospite di Massimo Giletti domenica 14 maggio 2017. Ciò che ha detto nell’intervista rilasciata, nella rubrica l’Arena è questo: “La priorità è la famiglia, voglio rallentare con la tv“. Ancora: “In futuro voglio dare priorità alla mia vita personale piuttosto che a quella lavorativa“. Una confidenza sibillina quella della bionda conduttrice a Massimo Giletti.

Antonella Clerici si racconta

Antonella Clerici  è stata ospite all’Arena di Massimo Giletti domanica 14 maggio 2017. Dietro le quinte del programma c’era l’inseparabile compagno  Vittorio. L’amica e collega ha aperto il suo cuore a Massimo e ai telespettatori. Antonella ha infatti raccontato molti particolari della sua vita professionale e privata. Ricordiamo che oggi convive con Vittorio Garrone e con la figlia Maelle di 8 anni.

La presentatrice di tanti programmi televisivi di successo ha raccontato alcuni dettagli sulla storia con l’imprenditore. Ecco le parole di Antonella Clerici: “L’ho conosciuto quando eravamo entrambi liberi da legami attraverso un’amica comune che sosteneva da sempre che io e lui eravamo lo specchio l’uno dell’altra….Per lui è stato un colpo di fulmine… È un uomo eccezionale“.

All’Arena di Massimo Giletti: gli impegni futuri

Antonella Clerici parla dei futuri impegni professionali. Ammette: “In futuro, contratti ed impegni presi a parte, voglio dare priorità alla mia vita personale piuttosto che a quella lavorativa. Voglio pensare più alla qualità che alla quantità“. “Sicuramente andrò a rallentare, forse ci saranno delle sorprese. Sono sempre andata a mille, ora ho una bambina e un compagno che mi chiedono tempo“.

Quindi parla della figlia avuta da Eddy Martens: “Maelle non ama la televisione, non ama essere fotografata. Soffre quando, in giro, mi fermano tutti. Una volta mi ha detto: ‘Mamma, perché non ti metti una parrucca nera, così non ti riconosce nessuno?‘”.

Antonella delusa dai social

La Clerici parla con amore della sua esperienza di madre. “È stato un regalo“.”Non la vizio molto, cerco sempre di farle capire il privilegio di avere le belle cose che ha. Io sono nata in una famiglia normale e voglio che abbia la stessa educazione“.

Antonellina parla brevemente in seguito della delusione provata dai social. Ha raccontato di avere un rapporto non proprio positivo. “Ho sofferto un po’ l’avvento dei social. Giusto conoscerli, ma non capisco questa invidia sociale. Attaccare sul personale è vergognoso. Sono gli altri a parlare della mia vita privata, non io“.

Antonella, questo è il prezzo che costa la celebrità, che dite?